Fanciulli più Stankiewicz, che doppietta per il Marathon Bike

0
215

Continua il momento d’oro del Marathon Bike che in questo fine settimana piazza due primi assoluti e altrettanti secondi posti. Se la vittoria non è certamente una cosa rara per la squadra grossetana che vanta 537 vittorie dalla costituzione, è la prima volta che a salire sul podio dei vincitori nello stesso giorno sia stato un bikers e una podista.

Infatti domenica mattina Claudio Fanciulli, conosciuto nell’ambiente come “Leccalecca”, ha vinto l’importante gran fondo di mountain bike Terre di Maremma di Fonteblanda, mentreKaterina Stankiewicz è risultata prima alla gara podistica organizzata dall’associazione Skeep. Il Marathon Bike, reduce nel ciclismo su strada da due successi di fila ottenuti al trofeo “Paesetto” e alla “Corsa del Diavolino” dal castiglionese Adriano Nocciolini, vede muovere ancora la colonna delle vittorie con i due portosantostefanesi. Infatti anche Stankiewicz, oltre a Fanciulli, vive a Porto Santo Stefano da qualche anno.

L’esordio della “Polacchina” con la maglia del Marathon Bike, fu il 20 maggio del 2012 alla “Scarpinata del golfo” di Follonica. Poi tante vittorie che presto potrebbero arrivare al “muro” delle 100. Il Marathon Bike gioisce anche per i risultati ottenuti da Matteo Di Marzo, al 5° secondo posto assoluto in altrettante gare, e l’importante piazza d’onore ottenuta dalla ribollina Cristina Gamberi, proprio dietro le spalle dell’imprendibile compagna di squadra Katerina Stankiewicz.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here