Boccaccio-A Tutta Pizza, lotta infinita

0
1129

Il Boccaccio tenta l’allungo, l’A Tutta Pizza regge l’urto: questa la sintesi in poche parole della lotta al vertice del campionato di serie B, con il team di Testini che si affida a un super Vivarelli, e alle solide prestazioni di Corridori e Ceri, per battere 14 a 9 i qualitativi Red Devils, che rimangono a lungo nel match grazie alle giocate di Zyko e Romagnoli. L’A Tutta Pizza, invece, risolve a proprio favore lo scontro diretto contro l’Fc Mambo (5-2 il finale), con i gialloazzurri che pagano forse troppo in termini di sfortuna ed errori sottoporta: più cinici i ragazzi di Guccione, con le doppiette nel finale di Venturi e Notaro. L’Etruria Data fa suo per 7 a 4 l’incrocio per i playoff contro il Montenero sfruttando i tris di Lanfrancotti e Ceccarelli, mentre la doppietta di Falciani permette a La Fornace di cogliere un prezioso successo per 4 a 2 sui Vigili del Fuoco. Risale l’Istia Longobarda, con il poker di Piccini a determinare il 5 a 3 sul Red Baron Bar (Rossi 2), ma la copertina di chiusura la meritano Ashopoli e Angolo Pratiche, protagoniste di una gara simile a un tiro al piattello: attacchi atomici (e difese da rivedere) nel 17 a 10 che premia i ragazzi di Casteldelpiano, con Smerigli (nove gol) e Bianchini a fronteggiare lo scatenato Belli, i suoi otto centri non riescono però a portare punti al team di Coen.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here