Calcio Samba avanti tutta in serie C

0
1317

Il girone A di serie C si conferma come quello più aperto e combattuto, con almeno quattro squadre a contendersi la vittoria finale. In questa settimana si è registrato un nuovo cambio al comando, con il Muppet che ritrova la prima piazza dopo l’11 a 4 sulla Banca della Maremma (Castellano 3) firmato dalle triplette di De Rose, Salvadori e Fabbri. Scivola al secondo posto il Prima Etruria Immobiliare, ko (5-7) nel match clou contro La Smessa che torna così a sperare: Busonero vince la sfida dei bomber con Ruggiero e spinge i suoi alla conquista dei tre punti. Prosegue la positiva stagione del Vets Futsal, che piega 8 a 5 Il Melograno (Mingarelli 2) grazie ai vari Ferro, Priori e Barbetti, mentre è il solito Deiana (cinquina per lui) a mettere lo zampino nel tirato 6 a 5 contro il Vallerotana Dream, nonostante le doppiette di Ciacci e Aversano. Finisce infine in parità (4-4) la sfida tra Dog Valley e Svicat, con i tris dei due attaccanti Frau e Lucchetti. Rinviata Pecori di Maremma-La Cantina Istia.

E’ il Calcio Samba a meritare la copertina di settimana per il girone B di serie C: il team di Giardini stoppa sul 2 a 2 la capolista Gorarella, che riesce ad acciuffare il pari nel finale. Le firme sul match sono degli attesi Merkoqi e Trotta, che si daranno battaglia anche per classifica cannonieri. Approfitta del mezzo passo falso dei rossoneri lo Sheffield Fc, con Bicocchi, Avitabile e Sciretta a timbrare l’agevole 11 a 3 sul Vagagame, mentre la terza forza del girone, l’Ecofficina Gori, incappa in un inaspettato ko contro il rigenerato Bivio Ravi: i tris di Marra e Martelli determinano il 6 a 5 finale, nonostante un ottimo Sammito. Settimana sfortunata per il Lellofiori, che incassa due sconfitte da formazioni in lotta per i playoff: prima è il Tpt Pavimenti a passare con un tennstico 6 a 3 firmato dalle doppiette di Carmellini, Setelia e Raimo, poi è il Mugen a imporsi per 3 a 1 al termine di una sfida tirata e dagli alti contenuti agonistici. Infine, vittoria convincente per l’Elettrotermika Fc a cui giovano gli innesti di Mennella e Giani: Verde e compagni battono per 10 a 2 il Rete Ivo.

Nel girone C di serie C è sempre il duello tra Ac Campetto e Sicar Gas a tenere banco, con le prime due della classe entrambe a segno anche in questa settimana. I castiglionesi, con un Terranzani in stato di grazia, affossano 9 a 4 l’Alba (Vojka 2), tenendo a distanza il team di Vegni, che infligge un tennistico 6 a 1 a Il Velaccio: Tursi comanda le operazioni offensive siglando un poker. Si consolida al terzo posto l’Aston Villa, dopo il netto 9 a 2 sul Maremma Calcio, determinato dai gol di Innocenti, Corridori e Tenucci, mentre le triplette di Caputo e Neri spingono al successo l’Autofficina Amorosi: 7 a 3 sull’Ingrati Marhini. Infine, pareggiano per 4 a 4 Fc Approdo e Pari: da segnalare la doppietta di Ligi da una parte e di Massini dall’altra. Rinviata Autofficina Meconcelli-Live Life Club.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here