Crystal Palace in fuga, tutti i risultati del calcio a 5

0
1142

SERIE A GROSSETO

Crystal Palace in fuga, Etrusca Vetulonia a ruota nel massimo campionato di calcio a 5 di Grosseto. La squadra di Matteo Ceri batte con un tennistico 6 a 2 l’Fc Mambo e stacca l’Fc Labriola 1931, fermo per il turno di riposo. I gol decisivi per gli “inglesi” portano la firma di Novello e Marzocchi. L’Etrusca Vetulonia di Testini ottiene sei punti in questa settimana, portandosi così alla piazza d’onore: prima il 12 a 7 contro il Bar Nerazzurro con il trio Montagnani-Parenti-Vivarelli in grande spolvero, poi sono sempre Montagnani e Vivarelli a risolvere il recupero contro il Pasta Fresca Gori, terminato sul 5 a 3. Soro e compagni comunque muovono la classifica, vincendo per 6 a 2 lo scontro diretto contro il Bar Lo Stollo Vallerona, contando sulle reti del duo Corina-Cerboneschi. Bene anche il Bar Blue Cafè, ancora imbattuto, che si aggiudica in rimonta (9-8) la pirotecnica gara contro il Barbagianni Casinò Cafè, a cui non bastano i gol di Tino e Daviddi: una grande reazione corale dei ragazzi di Cosimi, impreziosita dai centri di Liberali e Sciarra, produce il ribaltamento. Infine, gran colpo per il Muppet, che batte di misura (5-4) il Rollo Rollo (Niccolaini 3): decisivo il poker di Stefano Magnani.

SERIE B GROSSETO

In serie B cambiano le gerarchie al vertice, con l’Istia Campini che raggiunge in vetta l’Aston Villa, con Raia e compagni che però devono ancora recuperare una gara. Galloni fa ancora una volta la differenza per i suoi, trascinandoli al 12 a 5 contro il Tpt Pavimenti, mentre la squadra di Morini viene inchiodata sul 2 a 2 dall’Herta Birrina, gara molto tattica e equilibrata in cui spiccano le doppiette di Mennella e Alessio Scotto. Le inseguitrici però steccano: l’Atletico Barbiere va ko 4 a 5 contro un tonico Scarabeo Cs, spinto dal tris del solito Avanzati, mentre il Localino recupera solo in extremis il pari (6-6) contro un determinato Angolo Pratiche, che ha beneficiato dell’ngresso in squadra di Viska, che va a comporre con Margiacchi e Lucchetti un trio davvero convincente. Per Bassetti e compagni da segnalare il poker del sempre positivo Modesti. Il Montenero ritrova la coppia Bucci-Pacenti e con loro la vittoria: l’8 a 1 sul Teatricando riporta in quota la formazione di Tiberi. Infine tre punti anche per le Dolci Innovazioni, dopo il 6 a 2 sulla Banca Tema (Lazzeri 2): decidono Conti e De Luca.

SERIE C GIRONE A GROSSETO

Prosegue il cammino a braccetto di Rispe Crew e Fc Bascalia nel girone A di serie C. Bardi risolve le grane per la squadra di Rispescia, segnando una tripletta contro l’ostica Istia Longobarda di Iervolino (6-5 il finale), mentre la squadra moldava si affida ai poker dei solti Petcov e Topada per avere la meglio 8 a 3 nel big match di giornata del Vallerotana Dream Team. Vittoria a tavolino per il Panificio Granaio Bar Montiano sugli Sbocciatori, mentre salgono le quotazioni del Bar Il Porto Talamone, capace di piegare 11 a 7 lo Scansano (Nasini 4): il trio Jacopo Frulletti-Carpano-Guidoni segna con buona continuità. Tornano al successo i Cinghiali di Maremma Siulp Polizia, con Restante e Schiavone grandi protagonisti nel 6 a 5 sul Joga Bonito (Frascogna 2), mentre il Maremma Calcio centra la prima vittoria stagionale con il 5 a 2 sui Wild Boars: il tris di Mariottini fa la differenza.

SERIE C GIRONE B GROSSETO

Primo stop per l’Edilcommercio nel girone B di serie C: Potenzi e compagni vengono superati 6 a 8 da un Approdo Fc tirato a lucido, con il tema di Mori che, dopo diversi cambi di punteggio, riesce a prendere lo sprint giusto nel finale. Non ne approfitta il Bar La Vecchia Pesa, che va infatti ko contro il lanciato Inter Club, sicuramente una delle squadre maggiormente in ascesa nell’ultimo periodo: Ghizzani e D’Elia timbrano il 5 a 4 sui secondi della classe. L a squadra di Birelli è ora raggiunta dall’Industry Crew, altra formazione in splendida forma dopo il clean sheet ottenuto contro il Liceo Chelli in cui sono emerse ancora una volta le grandi doti realizzative di Trotta. Molto bene anche l’Fc Garage, brillante nell’11 a 5 contro l’Asm Calcio (Tursi 4): la coppia Vichi-Lorenzi dà sfoggio di grande classe, mentre Fabbri e Salvadori lanciano il Vets Futsal al 9 a 3 contro il Ristorante Pizzeria Il Melograno. Infine, grande prestazione de La Scafarda, che ottiene i primi tre punti in stagione con il 5 a 4 sul Mugen Fc (Vecchiarelli 2): la doppietta di Canuzzi dà l’apporto decisivo a Riemma e compagni.

CAMPIONATO MANCIANO/POLVEROSA

C’era molta attesa per la sfida tra le prime della classe nel campionato di Manciano/Polverosa, ma il Renaioli Srl, con una prova di forza eccezionale, ha inflitto un severissimo 18 a 2 al Gingillacchero, che comunque rimane al secondo posto. Morelli e Tommaso Renaioli risultano letteralmente imprendibili per la difesa avversaria. Grande reazione dei Granfrutta Boys dopo un periodo avaro di soddisfazioni: la grande performance di Catalin Rusu spinge i suoi al 13 a 7 contro il team di Longobardi, dove si mette in evidenza Federico Ballerini. Gol e spettacolo nel 9 a 8 con cui l’Oil Italia supera il Nondimeno 3.0, con la cinquina di Busonero a fare la differenza, mentre l’Herta Vernello centra il primo successo con il 5 a 4 inflitto ai Pischelli grazie anche alla doppietta di Massimi.

CAMPIONATO ORBETELLO/POZZARELLO

Percorso netto per i Supereroi, in difficoltà i campioni in carica dei Delfini nel campionato di Orbetello/Pozzarello. La prima della classe completa un girone di andata immacolato con il 4 a 1 sui Delfini 74, scivolati ora al quinto posto. La doppietta di Alessio Conti e i centri di Trabucco e Ulanio rendono vano il gol di Morettoni. Alle spalle della capolista, che ha comunque sempre un ottimo vantaggio si fanno largo Bibar e Bottega del Pane. Questi ultimi superano a tavolino i Red Devils, mentre il Bibar batte 11 a 6 il Cs La Rosa (Alocci 3), cnotando sull’apporto di Petroselli, Cimmino, Fanteria e Ciavattini. Riposavano gli Spaccatazzine.

CAMPIONATO FOLLONICA

Giornata martoriata dal maltempo a Follonica, con due sole gare disputate (rinviate Tozzini & Ciacci-Piccolo Caffè e Edile Spanò-Lg Tende Da Sole, mentre il Gisa ottiene i tre punti a tavolino per la gara con il Tuscany House). Sprint in avanti per il Cave di Campiglia, dopo l’8 a 5 sul Riso & Sorriso timbrato da Salvadori, Bongi e Gori, mentre la Pizzeria Ballerini infligge un tennistico 6 a 2 al Caffè Banda (Garzonotti 2): decisive le doppiette di Toninelli e Bruciaferri.

COPPA CALCIO A 7 GROSSETO

Dopo la fine del girone di andata del campionato, termina anche la prima fase della Coppa di calcio a 7. Nel girone A il Cliving Service batte nello scontro diretto l’Akintikotton Bau 7 a3 e guadagna la testa del raggruppamento, con Santamaria e Conti a segnare i gol dello strappo decisivo. Prima vittoria per il Fazzari Autotrasporti che, con la doppietta di Marchese, supera 3 a 2 il Pronto Soccorso che comunque finisce al secondo posto.

Nel girone B l’Fc Labriola 1931 vince a tavolino contro il Paris San Gennar e chiude così al primo posto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here