Calcio a 5 e 8: i risultati della settimana. Atletico Barbiere aggancia la vetta, Lido Oasi in fuga

0
428

RECUPERI CALCIO A 5 GROSSETO

Settimana dedicata ai recuperi per i campionati di calcio a 5, manifestazioni che poi si prenderanno un periodo di pausa per lasciare spazio alla Coppa e, naturalmente, alle festività natalizie. In Prima Divisione si forma un trio al comando: l’Atletico Barbiere di Di Girolamo, infatti, si unisce a Tpt Pavimenti e I Rigattieri Cdp dopo la vittoria per 5 a 1 con il Montalcino. Sono le doppiette di Saccà e Giglio a dare la spinta decisiva. Nel girone A di Prima Divisione, invece, termina in parità la sfida tra Endurance Team e Baraonda: ai gol di Di Sauro e Cittadini risponde la tripletta di Riccardo Corridori. Nel gruppo B di Seconda Divisione, a cui manca solo Angolo Pratiche-Reservoir Maremmana per concludere il girone di andata, successo importante in chiave terzo posto per l’Fc Sciangai, che supera di misura (5-4) il Cassai Gomme scavalcandolo in classifica: non basta ai gialloneri il tris di Verdemare, l’esordio di Polla dà nuova linfa ai ragazzi di Bertini.

 

CAMPIONATO CALCIO A 8 GROSSETO

 

Ultima giornata prima della fine dell’anno solare per il campionato di calcio a 8, dove il Lido Oasi di Guerrini riprova ad andare in fuga rispetto al resto della compagnia. Il capocannoniere Scrivano, insieme a Leonardo Chiti e Fabio Falciani, griffa lo spettacolare 4 a 3 contro l’Health Lab (Ciacci 2), che insidia fino agli istanti finali la capolista prima di un più che onorevole ko. Il percorso netto della prima della classe allontana gli Young Boys GreenOil, fermati sull’1 a 1 dall’ottimo Fratres Grosseto: al gol di capitan Brizzi risponde il centro di Rocconi. Altro pareggio, questa volta per 3 a 3 è quello tra Car Center e Ristorante il Veliero, in cui spiccano le doppiette di La Monica e Fanteria, mentre il Barracuda si affida ai guizzi offensivi di Tommaso Rossi e Ingrati per battere e staccare in classifica il Partizan Degrado: 3 a 1 il risultato finale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here