Il killer Agostini vince in rimonta il triofeo Dei Gessi

0
426

Il “Killer” Gianmarco Agostini  della M9 Racing Team vince in rimonta il trofeo “Dei Gessi” andato in scena mercoledì pomeriggio a Ribolla, valevole anche come prova del “Corri in Provincia Uisp” La manifestazione amatoriale realizzata con il patrocinio della Provincia di Grosseto e Avis Ribolla, è stata  organizzata dal Marathon Bike  in collaborazione con  la Uisp ciclismo di Grosseto,  e supportata dalla Banca Tema e la ditta Ival di Grosseto. Oltre 70 corridori hanno preso parte alla gara, nonostante le previsioni meteo mettessero pioggia. Così non è stato, e i corridori si sono affrontati in un percorso  di  22 chilometri da ripetere tre volte con il filale  sul tratto di salita a un chilometro da Montemassi per un totale di 76 chilometri. Tutti contro il “Killer” sceso ancora una volta da Castelfranco Veneto per sfidare i più forti cicloamatori  del centro Italia. Tutti contro Agostini, tutti a controllare Gianmarco Agostini che fa molto notizia quando perde una gara. Un Palmares incredibile di successi che solo quest’anno sfiorano le ottanta vittorie con quattro in Maremma ovvero il trofeo “Rimembranza”, il trofeo “Ribolla” e il trofeo “Della Stazione”. L’epilogo della gara a una ventina di chilometri dalla fine quando si avvantaggiavano in cinque: Lucio Margeriti, Iuri Pizzi, Roberto Maggioli e Roberto Pagliaccia. Di comune accordo i cinque pensavano di arrivare al traguardo e pronti per fare la volata finale, quando dal gruppo inseguitore usciva Agostini che riusciva a colmare il gap e  a vincere  a braccia alzate, con Lucio Margheriti secondo e Iuri Pizzi terzo. Questa la classifica dalla quarta posizione alla quindicesima: Maggioli Roberto, Massimiliano Lelli Roberto Pagliaccia, Alberto Turchetti, Fabio Alberi,  Degl’Innocenti Stefano, Valerio Sarti, Gianluca Nicastro Alessio Rocchiccioli, Luca Panati, Vincenzo Borzi  E alberto Lamberti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here