Calcio a 5 e 8, i risultati della settimana: cadono le prime della classe nel girone A di Seconda Divisione, aggancio Lido Oasi alla vetta nel calcio a 8

0
311

PRIMA DIVISIONE GROSSETO

 

Continua il viaggio a braccetto in testa alla classifica di Prima Divisione di Atletico Barbiere e Barbagianni Carrozzeria Tirrena, sempre più decise a giocarsi tra di loro la prima posizione. Il team di Di Girolamo risolve 10 a 3 la pratica Montalcino, spinta dalle realizzazioni del duo Spuma-Merkoqi, mentre il Barbagianni ottiene tre punti a tavolino contro la ritirata Fc Boccalone. Sul terzo gradino del podio rimane la Pizzeria Ballerini, con il capocannoniere Toninelli super ispirato nell’11 a 3 contro il Las Palmas, ben supportato anche dai fratelli Tosoni. Infine, prosegue l’ottimo momento de I Rigattieri Cdp di Riccardo Fallani, vincenti 9 a 3 contro l’Fc Bascalia: determinante il tris di Davide Fazzi, bene anche Tosi e Niccolo’Vichi. Riposava la Tpt Pavimenti.

 

SECONDA DIVISIONE GROSSETO

 

Turno particolarmente insolito nel girone A di Seconda Divisione, dove si assiste contemporaneamente alla caduta delle prime tre della classe. Fatto più unico che raro, con le outsiders che si concedono una settimana in copertina, a partire dal Vets Futsal, autore di un pregevole clean sheet sulla capolista Immobiliare Rossi. Il tris dello scatenato Oneto contribuisce a produrre il 5 a 0 finale. Grande spettacolo e pathos nel big match di giornata tra Nomadelfia e Calcio Shop, chiuso sul 7 a 6 a favore dei ragazzi della Comunità. Samuele e Matteo Neri si confermano duo affidabile, capace di sopravanzare le giocate di due big come Cavazza e Hudorovich in un turno che vede guadagnare terreno rispetto alle avversarie. Il tris di Ammalati, infatti, non basta ai giovani del Bivio al cospetto della grande prestazione dell’Endurance Team di Meattini, impreziosita dagli acuti dei soliti Ciacci e Gabriele De Luca. Infine, bel colpo del Baraonda, che si impone 3 a 0 sul Su Cuvile grazie al duo Vergari-Tony Corridori.

Risultati opposti invece nel girone B di Seconda Divisione, dove il quartetto di testa va tutto a segno lasciando invariate le distanze a due giornate dal termine.

Gli Underdogz di Alessandrini si affidano a Ferrini e Yldiran per riprendere la marcia: 8 a 5 contro I Gallotti Indiavolati, che sono però cresciuti molto nel corso della stagione e puntano al ruolo di guastafeste nei playoff, con giocatori del calibro di Terranzani e Fantini. Due esordi spettacolari (conditi da una cinquina ciascuno) quelli di Stefi e De Vita nella gara tra Foot Jolly e Reservoir Maremmana, con i ragazzi di De Luca che la spuntano 9 a 5, mentre Scalise e Verderame spingono il Cassai Gomme nell’8 a 2 contro l’Angolo Pratiche. Saranno queste tre squadre a giocarsi la vittoria finale, mentre l’Fc Sciangai è già sicura quantomeno del quarto posto con il 7 a 3 sul Podere Curtatone, in cui Panfilo e Loli fanno la differenza.

 

CAMPIONATO CALCIO A 8

 

Missione compiuta per il Lido Oasi che approfitta del turno di riposo degli Young Boys GreenOil, per riacciuffare la capolista (con lo stesso numero di partite giocate): sarà così quasi sicuramente corsa a due per il titolo, visto che i ragazzi di Guerrini respingono l’assalto della terza in classifica, la Castiglionese, battuta 2 a 1. Il gol di Lucarelli viene neutralizzato dalla doppietta risolutiva di bomber Scrivano. Continua l’ottima stagione anche del Ristorante Il Veliero di Amaddii, uscito vincitore nella apprezzabile sfida contro il Barracuda: 4 2 il risultato finale, con le doppiette di Tommaso Sabatini e Simone Maggiolini a disinnescare i gol di Ingrati e Iacobucci.  Vittoria a tavolino per il Fratres Grosseto sul Partizan Degrado, rinviata Car Center-Health Lab.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here