Calcio a 5 e 8, i risultati: il Barbagianni aggancia il Barbiere, Underdogz e Young Boys sugli scudi

0
192

PRIMA DIVISIONE GROSSETO

 

Inizia a sgranarsi la classifica in Prima Divisione dopo il grande equilibrio che regnava fino a qualche settimana fa. Ancora però è tutto aperto con la coppia Atletico Barbiere e Barbagianni Carrozzeria Tirrena che in questo momento conduce le danze. Il team di Di Girolamo ottiene tre punti gratis contro la ritirata Fc Boccalone, al pari dei ragazzi di Chigiotti, che poi però si impongono con un tennistico 6 a 1 contro il Las Palmas. Le doppiette di Cervetti e dell’intramontabile Mirko Succi, subito decisivo all’esordio, permettono al Barbagianni di agganciare la vetta. Ma alle spalle del duo di testa la Pizzeria Ballerini non molla, anzi rilancia le proprie ambizioni con l’8 a 3 su I Rigattieri Cdp, con il trio Toninelli-Marco Tosoni-Bruciaferri a guidare le danze. Rinviao l’altro big match tra Tpt Pavimenti e Bascalia, riposava il Montalcino.

 

SECONDA DIVISIONE GROSSETO

 

Prosegue il testa a testa serrato in vetta al girone A di Seconda Divisione, con l’Immobiliare Rossi che mantiene la leadership dopo il difficile incontro con il Nomadelfia: termina 6 a 5 per Lanziano e compagni, con grandissimo protagonista Ortis, autore di un poker. Cavazza e Russo rispondono per l’antagonista Calcio Shop, che si impone 10 a 8 contro un combattivo Su Cuvile (Neri 4), mentre i Giovani del Bivio si confermano al terzo posto dopo l’8 a a 3 contro il Baraonda, frutto delle prestazioni di Ammalati e D’Amanzo. Molto brillante anche il team del Vets 8380, che beneficia dei rientri di Fabbri e Bacciu che, insieme ad Oneto, Barone e Fortunati producono il 14 a 3 ai danni dell’Endurance Team.

Nel gruppo B di Seconda Divisionesi è disputato un turno che ha dato una svolta importante per la lotta al primo posto, visto che era in programma lo scontro al vertice tra Underdogz e Foot Jolly. Vittoria 7 a 3 per i biancoviola, con il capocannoniere Cappuccini supportato da un monumentale Yldiran e primo posto solitario: +3 e miglior disciplina rappresentano un tesoretto sostanzioso a questo punto della stagione. Ma il percorso può sempre riservare degli ostacoli, a partire dal brillante Cassai Gomme, in cui emerge fragorosamente il talento di Tonini: on man show (nove reti) nel 12 a 4 contro l’Fc Sciangai, ma anche I Gallotti Indiavolati stanno attraversando un buon momento di forma. Terranzani apre le danze, Stefani e i gemelli Ventura completano l’opera nel 14 a 2 sul Podere Curtatone. Infine, torna al successo anche la Reservoir Maremmana, che piega 3 a 2 l’Angolo Pratiche: rientro illuminante quello di Carobene, che mette a segno tutte le reti del proprio team.

 

CAMPIONATO CALCIO A 8 GROSSETO

 

Inizia il girone di ritorno nel campionato di calcio a 8 e gli Young Boys GreenOil approfittano del turno di riposo del Lido Oasi per riportarsi in vetta al raggruppamento dopo il 4 a 2 sull’Health Lab, a cui non bastano i centri di Scala e Masini: la doppietta di Santiloni, che si riporta in testa anche tra i bomber, e le reti di capitan Brizzi e Caldara determinano il risultato. Anche la Castiglionese si accoda alla lotta per il vertice con il successo a tavolino contro il Partizan Degrado, mentre il Ristorante Il Veliero di Amadii si conferma granitico in difesa e si impone con un 2 a 0 “all’inglese” sul Fratres Grosseto, con i gol firmati da Simone Maggiolini e da Menchetti. In grande ascesa anche il Barracuda che sta ritrovando via via tutti gli effettivi: 4 a 1 sul Car Center, con i senatori Rossi e Ceccherini e i “nuovi” Potenzi e Camarri a dare da subito una piega decisa al match.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here