Torneo dei Bar di Capalbio: buona la “prima” per la Pizzeria Il Falchetto

0
166

III TORNEO DEI BAR CAPALBIO (FINALI)

 

FINALE 1° – 2° POSTO

 

IL FALCHETTO – ENOTECA 4 RUOTE 3 – 2

 

IL FALCHETTO: Spaziani, Ciurluini, Suriano, N. Sabbatini, De Angelis, Marzi, Sileoni, Arcorace, Elisei (1), Forieri (2), Martelli, Tamiri.

ENOTECA 4 RUOTE: Bucci, Cimini, Serafini, Fani, De Luca, Belardinelli (1), Radicetti, Menghi (1), Maccioni, Fabi, Bresci, Rodriguez. All. D’Ambrosio, dir. A. Sabatini, guardialinee Ciavarrini, massaggiatore Casisole.

ARBITRO: Fabio Capodimonte.

FINALE 3° – 4° POSTO

 

BAR DEL CAMPO – KRAKEN PUB 8 – 5

 

BAR DEL CAMPO: T. Sabatini, V. Moriani, Cobianu, Schiano, G. Sclano (2), Giovani (1), Mazzieri (1), Lu. Costanzo (4).

KRAKEN PUB: Scivola, Codoni, Dalmazzi, M. Petroselli, Burlini, Lorizzo, Micoli (1), Caporalini (1), Giambi (3). Dir. Reversi.

ARBITRO: Fabio Capodimonte.

CAPALBIO E’ la Pizzeria il Falchetto a spuntarla nella III edizione del torneo dei Bar di Capalbio, manifestazione organizzata dal Comitato Uisp in collaborazione con l’Asd Calcio Capalbio: Arcorace e compagni scrivono così il loro nome nell’albo d’oro del torneo, seguendo quello de Il Girasole (2022) e dei campioni in carica del Kraken Pub.

Il Falchetto l’ha spuntata di misura contro una delle protagoniste più attese, ovvero l’Enoteca 4 Ruote, in cui si è messo in evidenza Matteo Menghi, non a caso nominato miglior giocatore della manifestazione, sfruttando la doppietta di Luca Forieri, con l’acuto di Elisei a completare poi il lavoro. Terzo posto per il team santostefanese del Bar del Campo, con il poker dello scatenato Luca Costanzo a determinare l’8 a 5 nella finale per il terzo posto contro il Kraken Pub (Giambi 3).

Ecco tutti i premi individuali del torneo:

-Miglior giocatore under 20  Alessio Francavilla

-Miglior giocatore over 35 Alberto Pasquarelli

-Miglior dirigente Davide Mileo

-Miglior gol  Giordano Sclano

-Miglior giocatore Matteo Menghi

-Miglior portiere Andrea Roscioli

-Capocannonieri Bernardo Di Chiara e Luca Costanzo.

CLICCA QUI PER LA PHOTOGALLERY

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here