Primi sorrisi ai sabati dello sport di Magliano in Toscana

0
704

Sono partiti i sabati dello sport, attività ludico sportiva che la Uisp propone ai i bambini di Magliano in Toscana. La prima giornata è stata tutta negli impianti dell’associazione in viale Europa a Grosseto, incentrata su beach tennis e beach volley. L’iniziativa, organizzata dal Comune di Magliano in Toscana, è rivolta ai bambini dagli 8 ai 14 anni, residenti nel territorio comunale o che frequentano le scuole dell’area.

“Sono molto felice che anche quest’anno prosegua la collaborazione con Uisp – afferma Pamela Calussi, consigliere con delega allo sport del Comune di Magliano in Toscana – Questo è un progetto nuovo, che avvicina i ragazzi allo sport, in un piccolo comune è ancora più importante portare avanti idee come queste”. “Crediamo molto  – aggiunge Calussi – nell’importanza di avvicinare i ragazzi allo sport, inteso sia come momento di socializzazione che di interazione tra loro. Purtroppo abbiamo dovuto annullare l’attività sulla neve, ma auspichiamo nuove collaborazioni con Uisp”.

“Ormai da anni va avanti il percorso assieme al Comune di Magliano in Toscana – ricorda il presidente di Uisp Grosseto, Sergio Perugini – ogni anno cerchiamo di proporre qualcosa di nuovo, stavolta ci sono ginnastica, rafting e arco storico, appoggiandosi alle società affiliate. Non è una nuova invece la nostra formula: qualità dei servizi, divertimento per i bambini sempre in sicurezza”.

Sabato 6 aprile si prosegue all’agriturismo Giardino sulla Maremma, i partecipanti potranno sperimentare il tiro con l’arco storico. Sabato 13 aprile, è la volta della ginnastica, alla palestra dell’Asd Artistica Grosseto, in via Minghetti a Grosseto, mentre sabato 20 aprile, rafting sul fiume Ombrone con l’associazione Terramare.

A seguire i bambini un gruppo affiatato e adeguatamente formato di istruttori Uisp. “Abbiamo avuto le prime attività – racconta l’istruttrice Lucrezia Lippi – i bambini sono già emozionati, il progetto ha tante attività interessanti e loro sono felici. Sicuramente ci divertiremo anche noi, come del resto succederà nei campi estivi, nei quali i bambini possono scoprire tante attività nuove emozionandosi”.

CLICCA QUI PER IL VIDEO

CLICCA QUI PER IL VIDEO DELLE INTERVISTE

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here