Tennis per tutti, a Porto Ercole vincono Formicola e Consigli

0
1014

Una festa dello sport, una festa dello sport per tutti. A Porto Ercole sono arrivate sette coppie da tutta la Toscana e dal Lazio, per partecipare al torneo integrato di tennis in carrozzina organizzato da Wheelchair Maremma, sotto l’egida Uisp. Emozione nel vedere confrontarsi, nei tornei di doppio, giocatori in sedia a rotelle affiancati da compagni normodotati, coppie perfettamente integrate tra loro. Hanno vinto Andrea Formicola e Alessandro Consigli, che in finale si sono imposti su Lorenzo Dell’Innocenti e Chiara Vanini, 4-3, 3-4, 10-2. Nella finale per il terzo e quarto posto si è invece imposta la coppia formata da Antonello Martini e Andrea D’Agostini, che hanno battuto Stefano Puccetti e Palmiro Massandrini con il punteggio di 4-2, 4-2.

“Sono stati due giorni bellissimi – dice Andrea Sorrentini, presidente Wheelchair Maremma – nei quali abbiamo dato l’ennesima dimostrazione che l’atleta disabile può giocare benissimo con un normodato. L’agonismo non manca di certo, ma l’inclusione è l’aspetto più importante”.

Nella coppia vincitrice c’è il maremmano Andrea Formicola. “Una splendida esperienza che mi ha permesso di conoscere bellissime persone – spiega – per me è stata una lezione di vita, con due giornate di crescita. Avevo già giocato con il presidente Sorrentini, stavolta sono arrivate persone anche da altre città e spero che eventi come questi possano ripetersi e allargarsi”.

In coppia con Formicola Alessandro Consigli, che arriva da Campi Bisenzio. “Questo è lo sport più bello – afferma – quello che serve a ogni comunità, perché sensibilizza e crea inclusione. E dimostra che compere è possibile, stando insieme e divertendoci. Diamo appuntamento a tutti a Campi Bisenzio il 18 e il 19 luglio, con Campiabilia, un nuovo torneo di tennis per tutti”.

CLICCA QUI PER IL VIDEO

CLICCA QUI PER IL VIDEO DELLE INTERVISTE

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here