I sorrisi di 65 bambine: è tornato il campionato provinciale di ginnastica ritmica

0
596

I sorrisi di 65 bambine hanno illuminato il campionato provinciale di ginnastica ritmica Uisp. Nell’impianto di via Mercurio è tornata dopo tre anni la gara destinata alle piccole novizie della disciplina e le emozioni non sono mancate.

“Questo è il terzo campionato, l’ultimo erata stato nel 2019 – ricorda Fabio Nocchi, coordinatore ginnastica Uisp – Il clima è molto sereno, le bambine sono tutte contente e questa è già una bella vittoria”. “Le gare agonistiche – ricorda Nocchi – non si sono mai interotte, ma le promozionali sì. Un appuntamento come questo, per bambine di 5 o 6 anni che non avevano mai gareggiato, è davvero speciale, così come i loro sorrisi”.

“E’ andata benissimo – assicura Radostina Stoyanova, responsabile ritmica Polisportiva Barbanella Uno – l’emozione era grande, ma le bimbe sono state bravissime nell’affrontare questa prima gara, dando il massimo”.

“Le bambine sono felicissime – aggiunge Letizia Russo, istruttrice dell’Artistica Grosseto – si sono divertite e anche se c’era un po’ d’ansia ce l’hanno messa tutta e con grande impegno sono arrivate in fondo”.

“E’ andata molto bene – conclude Alessia Martelli, asd Grifone – le piccole ginnaste, anche se molto emozionate, hanno fatto grandi cose. Siamo fiere di loro, sono uscite dalla pedana così come sono entrate: a testa alta”.

Nelle Allieve cerchio ha vinto Siria Mascelloni, Artistica Grosseto; nelle Allieve palla Giada Cecacarelli, Polisportiva Barbanella Uno; nelle Esordienti corpo libero Adele Detti, Artistica Grosseto; nelle Esordienti Cerchio Martina Colella, Polisportiva Barbanella Uno; nelle Under 8 Claudia in fascia oro Peris Giorgi, Asd Grifone, Maia Caporali, Asd Grifone, Alba Caprini, Barbanella Uno, Ginevra Cirocco, Asd Grifone, Matilde Tosini, Asd Grifone, Aurora Cavallari, Barbanella Uno, Nina Firullo, Artistica Grosseto.

CLICCA QUI PER IL VIDEO

CLICCA QUI PER IL VIDEO DELLE INTERVISTE

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here