Boscarini trionfa nella Orbetello Half Marathon dei record

0
792

Alla fine, sul lungolago delle Crociere, in 718 hanno tagliato il traguardo della Orbetello Half Marathon. Ma tra partecipanti alla gara competitiva e alla passeggiata non agonistica, a Orbetello erano quasi in mille a colorare i dintorni della Laguna per una giornata all’insegna dello sport per tutti. Incentrata ovviamente sulla Orbetello Half Marathon, 21 chilometri di adrenalina validi anche come seconda tappa del circuito di podismo Uisp Corri nella Maremma.

Vince, e non è una novità, Jacopo Boscarini dell’Atletica Costa d’Argento, che chiude in un’ora, 13 minuti e un secondo. Precedendo di 30 secondi Luca Scaramucci, Isola Sacra, e Marco Giannini, Atletica Montefiascone. Al quarto posto il primo portacolori del Reale Stato dei Presidi, la società organizzatrice, ovvero Marco Carotti; poi Cristian Fois, Atletica Costa d’Argento; Federico Badiani, Montecatini Marathon; Edoardo Boretti, Atletica Medicea; Roberto Cucco, Torre del Mangia; Luca Benassi, Liferunner; Enrico Polozzi, Runner Team. Tra le donne si impone Annalaura Bravetti, Podistica Solidarietà, davanti a Domenica Garubba, Cral Barilla, e Fabia Maramotti, Team Marathon Bike.

“Avevo solo un’arma a disposizione, usare tattica e testa – spiega Boscarini – fisicamente non sono al top per colpa di una tendinite e quindi sono sono rimasto con i migliori per una dozzina di chilometri e poi ho provato ad allungare. E’ andata bene”. La vincitrice Annalaura Bravetti invece arriva da Tivoli: “Pensavo fosse più semplice, ho fatto fatica nei sei chilometri di sterrato, ma il paesaggio mi ha ripagato di tutto – sorride – E’ stata una gara fantastica e tornerò in Maremma perché ci sono tante altre cose da vedere”.

“Una bellissima giornata con tantissimi iscritti, siamo veramente felici – spiega Andrea Coli, presidente del Reale Stato dei Presidi – gli atleti hanno apprezzato il nostro grande impegno organizzativo e speriamo che la gara possa continuare a crescere”. “Questa è la gara più importante per il podismo Uisp – conclude il presidente Uisp, Sergio Perugini – un grazie particolare agli organizzatori per questo evento così importante”.

CLICCA QUI PER IL VIDEO

CLICCA QUI PER IL VIDEO DELLE INTERVISTE

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here