Coppa calcio a 5, Cassai Gomme e Vets Futsal nel tabellone Professionisti

0
545

COPPA CALCIO A 5

 

Si chiude la prima fase della coppa provinciale, con i gironi che hanno emesso i propri verdetti: e non sono di certo mancate le sorprese.

Nel gruppo A Cassai Gomme e Vets Futsal accedono a braccetto nel tabellone Professionisti, anche se questi ultimi vengono battuti nell’ultima gara 10 a 7 da un redivivo Barbagianni Carrozzeria Tirrena, lanciato dal rientrante Hasnaoui, Frullani e Sensi. Fabbri è invece stato il migliore dei gialloneri. Vittoria a tavolino, invece, per l’Fc Gilema sulla ritirata Istia Campini.

Nel girone B percorso netto per il Muppet Etrusca Vetulonia che sfrutta la serata di grazia di Briaschi per superare 7 a 4 un comunque buono Fc Boccalone (il team di Cazziolato strappa il pass per il tabellone principale) e guadagnarsi la prima posizione del ranking, che vale l’accesso diretto ai quarti di finale. Vittoria torrenziale per l’Fc Bascalia che strappa la seconda piazza: nel 18 a 3 sull’Immobiliare Rossi Bojinov, Pitel, Oprea e Zlatov vanno in rete a ripetizione. Riposava il Pathetic Fc.

Nel gruppo C arrivo a tre in testa alla graduatoria, con Asd Real Prata Restauri (che riposava) ed Endurance Team (vittoria per 5 a 3 su I Rigattieri con poker del solito Ciacci) che chiudono con stessa differenza reti, ma il team di Massini la spunta in virtù del maggior numero di gol segnati. Terzo posto per il team di Fallani, ma accesso garantito al tabellone Pro. Festival del gol nel match tra Calcio Shop e Wild Boars (13-9) con Cavazza e Pratesi a disinnescare i sei gol di Moroni.

Nel girone D primo posto garantito per la Pizzeria Ballerini di Nanni, che si aggiudica 9 a 3 il derby contro il Bivio di Ravi, che passa comunque nel tabellone Pro: il poker di Toninelli spiana la strada e spinge il bomber in vetta alla classifica cannonieri. Pirotecnico 7 a 7 tra Las Palmas e Underdogz, con Marra e Chelini a impreziosire una gara dagli ottimi spunti tecnici. Riposava il Su Cuvile.

Nel gruppo E la sorpresa più grande, con l’Atletico Barbiere campione in carica del tabellone Professionisti che invece scivola nel tabellone Dilettanti dopo il tennistico ko (1-6) contro un Montalcino in ottima forma, con una grande organizzazione difensiva e il duo Ferretti-Pacenti a pungere in avanti: punteggio pieno e secondo posto nel ranking per la squadra senese. Al secondo posto chiude così lo Sweet Kiss, che riposava, mentre l’Angolo Pratiche conquista i tre punti a tavolino contro il Professione Casa.

Nel girone F non conosce sosta l’ascesa dello Sporting Talamone, con De Luca scatenato contro gli ex compagni del Baraonda: poker per l’attaccante e 8 a 2 per il team di Valentini che chiude a punteggio pieno. Secondo posto, invece, per la Tpt Pavimenti che ottiene i tre punti contro Il Melograno. Riposava l’Fc Sciangai, che guadagna comunque l’accesso la tabellone Pro.

 

RECUPERO CAMPIONATO/CAMPIONATI CALCIO A 7

 

Recupero importante per la Seconda Divisione girone B, con il Pathetic Fc che si impone 4 a 2 contro gli Underdogz e va letteralmente in fuga, mettendo cinque punti tra sé e la diretta inseguitrice Cassai Gomme.  Gara segnata dal tris di Casacci, mattatore della serata, con l’acuti di Argenti a rifinire il tutto.

Nel campionato di calcio a 7, invece, sembra profilarsi un appassionante testa a testa tra Young Boys e Nomadelfia, anche se questo torneo ha già dimostrato di essere estremamente equilibrato con risultati mai scontati. La doppietta di Santiloni e i gol di Brizzi e Zannerini mettono le ali alla capolista contro un Ps Car Center in crescita e che ha dato filo da torcere a Capitani e compagni nel 4 a 2 finale. Di misura (4-3) l’affermazione del Nomadelfia sul Partizan Degrado (Conti 2) grazie alle doppiette di Marco Carena e Beniamino Neri, mentre termina con uno spumeggiante 4 a 4 l’incontro tra Barracuda e Castiglionese, con le doppiette di Ingrati e Ciottoli a illuminare il match. Rinviata la gara Fratres Grosseto-Patatinaikos.

Nel campionato di calcio a 7 over 35 prosegue invece l’inarrestabile cavalcata del Lido Oasi, che fa 10 su 10 con il fragoroso 7 a 2 sul Ristorante Il Veliero: poker d’assi a disposizione di Guerrini, con i gol di Leonardo Chiti, Cucini e dei fratelli Falciani a determinare il parziale. L’unica squadra che cerca di contrastare la capolista è al momento il Finanza & Friends che sfrutta le prestigiose firme di Bifini e Latina per superare 4 a 3 il combattivo Professione Casa di Birelli. Rinviata Health Lab-Veterani Sportivi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here