Trekking, dopo la Parrina le ultime tre escursioni della stagione

0
239

Ultime tre escursioni per la lega trekking Uisp del ricco programma di appuntamenti organizzati per la stagione 2021-2022. Si parte domenica 8 maggio con il recupero dell’itinerario a Rocchette di Fazio-Fibbianello, rinviato per le avverse condizioni meteo (appuntamento in via Grieg-via Ravel entro le ore 8,45, info 370379402). Poi il 15 maggio il recupero dell’escursione a Ripacci, comune di Scansano, e tappa finale il 29 maggio all’Isola del Giglio.
Al posto di Rocchette di Fazio-Fibbianello la Uisp ha invece proposto nei giorni scorsi un trekking alla Parrina.
“E’ stato un itinerario semplice, tutto all’interno della proprietà della Parrina – afferma Fernardo Teodori, esperto camminatore della Uisp – con un sentiero interessante e un bel panorama sul mare. In questa parte della Maremma i percorsi più interessante dal punto di vista paesaggistico e escursionistico si trovano a Monte Argentario. Ma anche Orbetello, pur essendo un territorio quasi del tutto pianeggiante, offre come luoghi speciali come il colle di Sant’Angelo che ospita il vecchio convento”.
“La stagione è andata bene, le condizioni meteo ci hanno favorito – aggiunge Nivio Fortini, coordinatore trekking Uisp – E abbiamo avuto una buona partecipazione considerando che negli ultimi anni ci sono molte alternative. E’ un bene per il trekking ma ovviamente è molto diverso rispetto a quando eravamo praticamente gli unici a fare questa attività. Mediamente siamo comunque intorno alle 20 alle 25 persone, ed è un numero ottimo per organizzarci”.

CLICCA QUI PER IL VIDEO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here