Calcio a 5: Melograno di misura, Montalcino a valanga

0
263

SECONDA DIVISIONE GROSSETO

Con la Prima Divisione ancora ferma, spazio alla Seconda Divisione per l’attività di calcio a 5 di Grosseto, con un recupero nel girone A e una giornata di campionato nel gruppo B, quello con più squadre.

Nel girone A successo di misura per il rinnovato Melograno contro il Professione Casa di Birelli: 8 a 7 il risultato finale, con l’accoppiata Ciaralli-Lippi che rende vane le realizzazioni dei fratelli Zerbini. Nel gruppo B turno propizio per la capolista Montalcino che allunga sulle inseguitrici: tutto facile per la compagine senese nel testacoda contro i Wild Boars, un 11 a 1 in cui brillano Pacenti, che balza in vetta alla classifica cannonieri e Ferretti. Fermati sul pareggio (4-4) i Rigattieri CdP di Fallani dall’ottimo Endurance di Meattini: Martellini prova a trascinare i suoi con una tripletta, ma le doppiette di Ciacci e De Luca producono questo risultato di prestigio. Va ko invece la Pizzeria Pepe Nero, contro un Ritual Fc che invece fa un gran balzo in classifica: nel 7 a 5 finale il duo Chiti-Cozzolino giganteggia con un tris a testa, nei follonichesi bene come sempre Benini. Altro pareggio, invece, questo per 5 a 5 tra Underdogz e Trattoria da Beppe, con Terzaroli e Walter Giustarini in evidenza nel tabellino marcatori. Fc Boccalone-Istia Longobarda era già stata disputaat come anticipo a novembre, riposava il Roccalbegna.

COPPA ZONA SUD

Seconda giornata di Coppa per la zona Sud, con i due giorni che stanno prendendo sempre più fisionomia. Nel gruppo A Spaccabotteghe a punteggio pieno dopo il tennistico 6 a 1 sui Bitch Boys: ancora una grande prova difensiva di Tonnicchi e compagni, impreziosita dalla doppietta di Venanzi. Nell’altro match, successo a tavolino della Robur Gladio sull’O’Cugi’, con il team di Longobardi che sale così in seconda posizione.

COPPA CALCIO A 7 GROSSETO

Una gara disputata per il calcio a 7, quella valida per l’andata dei quarti di Coppa tra Ps Car Center e Birrareal: a spuntarla è stata la squadra del duo Groccia-Iacchini che si impone per 3 a 2 grazie ai gol di Capolupo, Di Gregorio e Prisco. La doppietta di Giommoni, comunque, tiene aperto il discorso qualificazione anche per i castiglionesi, con il ritorno previsto per la prossima settimana.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here