Calcio a 5, in Prima Divisione si sblocca il Barbagianni Carrozzeria Tirrena

0
297

Settimana prenatalizia ma il calcio a 5 e 7 della Uisp non si ferma: giocati alcuni recuperi delle varie categorie e interamente l’ottava giornata del girone B di Seconda Divisione.

 

RECUPERI VARI

 

Nella Prima Divisione di Grosseto, si sblocca il Barbagianni Carrozzeria Tirrena: dopo un avvio di stagione caratterizzato dalle tante assenze, Chigiotti e compagni trovano il primo squillo in campionato battendo 7 a 2 i Mega Drivers: il team, rafforzato dall’innesto di Samuel Rossi e con la doppietta di Trabalzini ritrova certezze e vittoria.

Nel girone A di Seconda Divisione, invece, si recuperava la partita tra Officina da Andrea e Professione Casa: l’8 a 6 conseguito dal team follonichese, gli permette di fare un bel balzo in avanti, insediandosi in terza posizione. Decisivi i gol del duo Magnaricotte-Passaro, mentre i ragazzi di Birelli, seppur sconfitti, giocano un buon match con un buon contributi di Ricci e Maiolino.

Nel campionato di calcio a 7 due le gare recuperate: il guizzo di Bini permette al Ps Car Center di spuntarla 1 a 0 contro un tenace e ben messo in campo Torniella, mentre tra Barracuda Caffè e Patatinhaikos va in scena un vero e proprio festival del gol, con il team di Tramannoni che ottiene i tre punti con l’8 a 7 finale. Il trio Lucherini-Ingrati-Ceccherini spinge il Barracuda al successo, offuscando il poker dell’ottimo Guerrini.

 

SECONDA DIVISIONE GIRONE B

 

Turno di campionato regolare, come detto, per il girone B di Seconda Divisione, quello più corposo dal punto di vista delle giornate e anche quello più aperto visti i risultati: praticamente assistiamo a un cambio al vertice ogni settimana, segnale di grande equilibrio. In testa alla classifica ritorna il Montalcino, con la doppietta di bomber Pacenti a spianare la strada nel 5 a 1 sugli Underdogz. Prestazione difensiva maiuscola con il portiere Sensi a comandare il reparto e sorpasso sulla Pizzeria Pepe Nero che viene battuta 11 a 10 da una sorprendente Polisportiva Roccalbegna. Sconfitta forse inattesa anche nelle proporzioni vista la solidità difensiva di Ferretti e compagni, ma il duo Shtjefni-Moretti mette le ali a un complesso giovane e di qualità che deve solo trovare costanza nei risultati. In rampa di lancio anche I Rigattieri Cdp di Fallani con la doppietta di Martellini che decide il tirato match (3-2) contro un’altra pretendente al titolo come l’Fc Boccalone, mentre i soliti Chiti e Cozzolino rilanciano le ambizioni del Ritual Fc che si impone 8 a 5 sull’Istia Longobarda (Passalacqua 2). La Trattoria da Beppe aveva battuto 8 a 4 l’Endurance Team nell’anticipo, riposavano i Wild Boars.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here