Capuccilli è strepitoso, trionfo nel trofeo Castellaccia

0
120

Uno strepitoso Pietro Capuccilli si aggiudica per distacco il Trofeo “Castellaccia”, gara ciclistica amatoriale andata in scena mercoledì scorso con partenza dalla località Bozzone di Vetulonia e con arrivo nei pressi del bivio per Giuncarico. La manifestazione di ciclismo amatoriale, è stata organizzata dal Marathon Bike e Avis Provinciale, con il patrocinio della Provincia di Grosseto, sotto l’egida della Uisp, supportata dalla Banca Tema, e dalla ditta caffè Tubino di Enrico Bodri.  Come si diceva l’atleta  giunto da Sezze in Provincia di Latina, ha vinto  ha braccia alzate dopo un “duello” veramente entusiasmante con il fortissimo triatleta di Livorno, Domenico Passuello. Ha iniziato proprio Passuello che dopo una quindicina di chilometri staccava tutti, ma non Capuccilli che gli rimaneva per diversi chilometri a 10’ secondi. Per diverso tempo è sembrato di assistere a una gara ad inseguimento con in vincitore dietro a Passuello che non mollava un centimetro. Poi il ricongiungimento dei due e poco dopo, staccato un Passuello in crisi, la cavalcata solitaria di Capuccilli verso il traguardo.

Davvero impressionante la sua costanza nell’azione vincente, perché oltre al gruppo che cercava di rintuzzare lo svantaggio, Capuccilli ha dovuto tenere testa a un vento davvero imponente. Poi l’arrivo a braccia alzate sul traguardo posto nello strappetto di salita che dalla località “Lupo” porta a Giuncarico, dopo 70 chilometri di gara di cui oltre 40 in fuga solitaria. È La prima volta che Capuccilli, si ricordano i suoi trascorsi da professionista nel calcio con il Latina e il Frosinone, si impone in maremma. La volata del gruppetto, giunto a 50 secondi dal vincitore, è andata a  Edoardo Placidi su Diego Giuntoli. Questo l’ordine d’arrivo  dalla quarta alla decima posizione: Rino Zampilli, Andrea Beconcini, Stefano Ferruzzi, Gianni Bonamici Michele Lazzeroni, Massimo Costa, Donato Bottone e  Manuel Bassi.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here