“Paese Di…Vino” 2021: Istia Campini ancora a segno. Nel Pane e Vino “prima” per il Las Palmas

0
258

TORNEO ISTIA PAESE DI…VINO (FINALE)

 

ATLETICO BARBIERE – ISTIA CAMPINI  4 – 6

 

ATLETICO BARBIERE: Capasso, Di Sauro (1), Rossi, Montagnani, Di Girolamo, Saccà, Merkoqi (3).

ISTIA CAMPINI: Giovi, Hudorovich, Novello, Batistoni (2), Raia (1), Nechita (1), Briaschi (2), Branca. All. R. Galloni.

ARBITRO: Mario Corsi.

GROSSETO Va ancora una volta a segno l’Istia Campini nel torneo Istia Paese Di..Vino, manifestazione che chiude il lungo e articolato programma di tornei di calcio a 5 e 7 Uisp: per i ragazzi di Roberto Galloni quarta affermazione negli ultimi cinque anni, una vera e propria dinastia.

Come l’anno scorso è l’Atletico Barbiere a contendere la vittoria finale a Raia e compagni: una gara di altissimo livello tecnico e agonistico, con i gialloneri che sono stati grandissimi protagonisti di questa stagione di tornei. Al vantaggio fulmineo generato da una stoccata dalla distanza di Briaschi risponde subito lo schema da calcio piazzato finalizzato da Di Sauro, in una prima frazione giocata poi sul filo dell’equilibrio come una vera e propria partita di scacchi, tanto che il parziale a fine gara vede le squadre chiudere sul punteggio di parità, 2 a 2. Il momento cruciale della sfida arriva a inizio della ripresa, quando l’Istia Campini, trascinata da capitan Raia e Batistoni produce tre reti in successione che portano il risultato sul 5 a 2; i ragazzi di Di Girolamo provano a rientrare, con Merkoqi che legittima il proprio titolo di capocannoniere (25 le reti realizzate nel torneo) riportando fino al -1 i suoi, prima della chiusura definitiva per l’Istia Campini firmata dal tiro libero di Briaschi, che ha così aperto e chiuso il tabellino dei marcatori.

A fine gara, premiazioni di rito, con i graditissimi premi che sempre hanno contraddistinto questo torneo, organizzato in collaborazione con i Campini di Istia ed eccezionalmente per quest’anno svoltosi nei campi di Via Romania: un sodalizio e una collaborazione che dura da anni e che dà già l’appuntamento per l’anno prossimo.

CLICCA QUI PER LE IMMAGINI DELLA GARA

CLICCA QUI PER LA PHOTOGALLERY

CLICCA QUI PER TUTTE LE INTERVISTE

TORNEO PANE E VINO  (FINALE)

 

LAS PALMAS RISTOPUB – CASSAI GOMME  7 – 4

 

LAS PALMAS RISTOPUB: K. Sanchez, Marra (1), Funez, Belhijou (2), Hrytsyuk (1), J. Sanchez, De La Rosa, M. Sanchez (3).

CASSAI GOMME: Cassai, Lorenzini, Tistarelli (1), Argiolas (2), Bambagioni (1). All. Franci, dir. Cassai.

ARBITRO: Mario Corsi.

GROSSETO Primo “titolo” in manifestazioni targate Uisp per il Las Palmas Ristopub, che ha la meglio 7 a 4 sul Cassai Gomme nel tabellone di consolazione del torneo Istia Paese Di Vino, ovvero il “Pane e Vino”.

Partenza a spron battuto per De la Rosa e compagni che, spinti anche da una festante “torcida” sugli spalti, volano sulle ali dell’entusiasmo fino al 4 a 0 grazie alle reti di Hrytsyuk, Sanchez e Belhijou. Il Cassai Gomme, nonostante le assenze riesce però a trovare una buona quadratura, con Bambagioni e Tistarelli che danno solidità alla squadra e con la doppietta di Argiolas che fa rientrare il team di Cassai fino al -1. Nel momento di maggiore difficoltà per il Las Palmas, però, la giocata di tacco di Belhijou su azione d’angolo e l’ennesimo assolo vincente di Sanchez ristabiliscono le distanze e regalano la vittoria finale (festeggiatissima) al Las Palmas Ristopub.

CLICCA QUI PER LE IMMAGINI DELLA GARA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here