Trittico Tommasini, Passuello e Valentini a bersaglio nella seconda tappa

0
117

Domenico Passuello e Fulvio Valentini sono i vincitori della seconda prova del 15° Trittico Tommasini. La manifestazione è andata in scesa mercoledì pomeriggio in località Bozzone di Vetulonia. Ancora due partenze, causa l’elevato numero di corridori con un parterre di primissimo valore. I 130 cicloamatori, nonostante un caldo davvero importante, si sono dati battaglia in un circuito di 9 chilometri ricavato sotto gli abitati di Buriano e Vetulonia. La manifestazione è stata organizzata dal Team Marathon Bike in collaborazione con la Uisp ciclismo di Grosseto, e supportata dalla Banca Tema e dalla cantina “I vini di Maremma”. Come detto, con tanti partecipanti al via, gli organizzatori sono stati costretti a predisporre due partenze distanziate di cinque minuti l’una dall’altra. Alle 15.30 precise, è stato dato il via alla prima partenza, che ha visto la netta affermazione del forte triatleta livornese Domenico Passuello che all’ultimo giro ha staccato Manuel Allori e Diego Giuntoli arrivati rispettivamente secondo e terzo all’arrivo posto in località Paesetto di Buriano. Incerto invece l’esito nella seconda partenza, con Fulvio Valentini che aveva la meglio sul grossetano Maurizio Innocenti e l’aretino Federico Del Guasta, spuntandola sono a pochi metri dal traguardo. Questo l’ordine di arrivo della prima partenza, dalla quarta alla quindicesima posizione: Francesco Pesciaioli, Federico Bartalucci, Federico Colonna, Giulio Scaia, Alfredo Balloni, Mario Calagretti, Edoardo Placidi, Luca Staccioli, Michele Lazzeroni. Simone Zugarini, Vito Pio Amoroso, e Alessandro Guidotti. Seconda partenza: Stefano Ferruzzi, Roberto Luppichini, Andrea Grandi, Gianni Bonamici, Franco Bensi, Marco Zoppi, Alberto Lamberti, Giovanni Lencioni, Alberto Barsotti, Antonio Capotosto, Davide Poli e Francesco Garuzzo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here