Chattanooga (Pro) e Immobiliare Serena (Dilettanti) trionfano nel Mundialito di Follonica

0
560

FINALE MUNDIALITO PROFESSIONISTI

 

CHATTANOOGA – BAR ZIO E ZIA 8 – 7 d.c.r.

 CHATTANOOGA: Gaglio, Duranti, Sem, Dezi, M. Zaccariello (1), A. Zaccariello, Biagioni (1), Corrado (3).

BAR ZIO E ZIA: Pagliuchi, Godano, Miccoli (2), Marrini, Menini, Piluso, Felici (2), Ferrari, Sabatini (1), De Carolis.

ARBITRO: Daniele Paolini.

NOTE: espulso Menini.

 

FINALE MUNDIALITO DILETTANTI

IMMOBILIARE SERENA – SALITINA FC  7 – 6

 IMMOBILIARE SERENA: Gruosso, Barraco (1), Raspanti (1), Caioli, Ruggiero (1), Frosali (4).

SALITINA FC: Pecchi, Massai, Biancalani, Cappuccini (1), Ciottoli, Tortora (1), Mucci (4).

ARBITRO: Daniele Paolini.

NOTE: espulso Biancalani, ammoniti Tortora, Gruosso e Frosali.

 

FOLLONICA Due gare combattute fino all’ultimo secondo (e anche oltre) dei tempi regolamentari  sono il degno finale del Mundialito di Follonica, il primo torneo a chiudersi della breve ma serrata stagione dei tornei estivi.

Il Mundialito Pro vedeva di fronte le due dominatrici del girone B, ovvero Chattanooga e Bar Zio e Zia, che hanno dato vita a una gara dall’altissimo contenuto tecnico, con due giocatori come Corrado e Miccoli che hanno deliziato la platea con giocate di grande classe. A supportare il numero 39 in maglia biancoverde ci ha pensato anche Felici, con la doppietta che ha portato la gara all’appendice dei calci di rigore, in cui Corrado ha messo il punto esclamativo sulla propria serata da protagonista.

Tanto ardore agonistico anche nella finale del Mundialito Dilettanti, in cui Frosali ha costruito lo strappo decisivo a favore dell’Immobiliare Serena, con un parziale devastante a inizio ripresa, tuttavia il Salitina Fc di Cappuccini non si è mai perso d’animo e ha sfiorato nel finale la clamorosa rimonta con l’intraprendente Mucci mancando però l’ultimo aggancio.

Alla presenza del presidente della Lega Calcio Uisp Francesco Luzzetti si sono svolte le premiazioni che, oltre a premiare prime e seconde classificate, hanno visto prevalere, per quanto riguarda il tabellone Pro Matteo Miccoli del Bar Zio e Zia tra i bomber con 25 realizzazioni, miglior difesa è stata quella del Piccolo Caffè mentre la coppa Disciplina è andata alla Pizzeria Ballerini. Nel tabellone Dilettanti capocannoniere è stato Lorenzo Buschini del Punta Ala con 20 reti, mentre miglior difesa e coppa Disciplina sono state vinte dall’Agenzia Immobiliare Pratoranierimare.

CLICCA QUI PER LE IMMAGINI DI CHATTANOOGA – BAR ZIO E ZIA 

CLICCA QUI PER LE IMMAGINI DI IMMOBILIARE SERENA – SALITINA FC 

CLICCA QUI PER LE INTERVISTE AI PROTAGONISTI

CLICCA QUI PER LA PHOTOGALLERY

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here