Due giornate di gare e 350 atleti: la ginnastica scende in pista con i campionati

0
907

La ginnastica Uisp fa scendere in campo 350 atlete con il campionato provinciale di artistica e di ritmica.

Si parte sabato 23 marzo, al palasport di via Lago di Varano, con il torneo di ginnastica ritmica riservato al settore promozionale. Il via alle 8,30, con esibizioni previste per tutta la mattina: in gara una cinquantina di ginnaste di Società Ginnastica Grifone, Artistica Grosseto e Polisportiva Barbanella. L’organizzazione è della sda ginnastica Uisp, in collaborazione con la Società Grifone.

Quasi 300, invece, le atlete in gara nella due giorni al palasport di Paganico: si confrontano le portacolori di Polisportiva Paganico (organizzatrice insieme alla Uisp), Polvere di Magnesio, Csn Artistica Porto Santo Stefano,  Polisportiva Barbanella 1, Artistica Grosseto. Sabato 23 marzo gare in programma dalle 14,30 alle 19,30, domenica 24 marzo dalle 8,30 alle 19 con una pausa tra le 13 e le 14.

“E’ sempre un piacere organizzare a Paganico questa gara con il fattivo aiuto della società di casa – afferma Fabio Nocchi, coordinatore provinciale ginnastica Uisp – che vede ogni anno un alto numero di adesioni, segno della costante crescita del settore”. “Per la maggior parte delle piccole ginnaste – ricorda Nocchi – questa è la prima uscita nel quale mettere in atto gli elementi ginnici appresi dall’inizio dell’anno: a loro che va il nostro applauso più forte.”

“Per il secondo anno organizziamo –  aggiunge il coordinatore della ginnastica – insieme alla Grifone abbiamo organizzato un trofeo provinciale di ginnastica ritmica riservato alle ginnaste del settore promozionale. Anche stavolta dobbiamo ringraziare le società per la nutrita partecipazione che fa diventare questo appuntamento una costante tra le attività della nostra struttura di attività”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here