Con la Maremmata il 2019 parte di corsa

0
739

Per il quarto anno consecutivo il Marathon Bike, Avis Grosseto e Uisp, hanno riproposto il primo giorno dell’anno, la  classicissima “Maremmata” corsa podistica in voga negli anni 80, che  per il secondo anno  intitolata a Domenico Picciocchi, figura storica di Marina di Grosseto. Una camminata ludico motoria di chilometri 12 aperta a tutti, che è partita dalla Chiesa di Marina di Grosseto alle ore 10.45, per terminare alle gradinate del velodromo di Grosseto. Una sessantina i partecipanti che hanno compiuto l’intero tragitto, i più correndo. Alla fine un buffet per tutti offerto dagli organizzatori. Presente il presidente comunale Erminio Ercolani soddisfatto  della cospicua presenza di persone al via. Non ci sono stati vincitori, come ovviamente era nello spirito della manifestazione, solo per la cronaca i primi ad arrivare al traguardo sono stati Luigi Cheli e Nicola Grasso tra gli uomini e Cristina Gamberi tra le donne.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here