L’ultimo titolo è del Pasta Fresca Gori: successo in Coppa

0
968

COPPA DILETTANTI GROSSETO (FINALE)

PASTA FRESCA GORI – LOCALINO 4 – 2

PASTA FRESCA GORI: G. Soro, Gori, Corina (1), Cipriani, Cavaliere, Cerboneschi (3).

LOCALINO: Sensi, Laghi, Valocchia, Fazzi, Biagini (2), Colombini, Brunelli.

ARBITRO: Alessio Andreoni.

Il Pasta Fresca Gori si aggiudica l’ultimo titolo della stagione invernale 2017/18, alzando al cielo la Coppa Dilettanti di Grosseto. Nell’ultimo atto, il team di Gori supera 4 a 2 l’ostico Localino, al termine di una gara molto combattuta e incerta fino ai minuti finali. Due sono state le chiavi del successo: il tris di Cerboneschi, che ha spaccato in due la gara, e l’ottima difesa imperniata sul solito Soro, trafitto solo in due circostanze dall’ottimo Biagini. Di Corina il centro finale. Ex-aequo per il titolo di capocannoniere, con Fanciulli del Teatricando e Riemma de La Scafarda che concludono a quota 15 gol.

MUNDIALITO PASTA FRESCA GORI/AGENZIE PER VIAGGIARE GROSSETO

Entra nel periodo più caldo la fase a gironi del Mundialito Pasta Fresca Gori/Agenzie per Viaggiare di Grosseto, con le classifiche che si stanno via via delineando. Nel gruppo A l’Fc Mambo rompe gli indugi e si porta al primo posto solitario dopo il 7 a 4 nello scontro diretto contro gli Sbocciatori, con l’ormai collaudata coppia Marri-Galli che si conferma prolifica sottoporta. Ciacci è l’anima del Vallerotana che centra il primo successo con l’8 a 5 sul Partizan Degrado di Fazzi, mentre il Joga Bonito impone il pari (2-2) alla terza forza del raggruppamento Ecofficina Gori: Ragnini risponde a Bonomo e Falcone.

Nel girone B l’Avis Istia risolve di misura (8-7) la sfida al vertice con il Rollo Rollo e rimane a punteggio pieno: il sempre positivo Galloni è spalleggiato da Rossi e Loreto, mentre al team di Bernardini non basta la classe di Novello. Molto ingarbugliata il resto della classifica, con le vittorie dell’Atletico Boassa e del Vets Futsal che riaprono tutti i giochi: il team di Alberese, con Ballerano e Bardi su tutti, manda in gol tutti i propri effettivi nel 13 a 5 sul Ristorante Pizzeria Il Melograno, mentre Ferro e Salvadori spingono i giallo neri all’11 a 1 sul Teatricando.

Nel gruppo C riposava la leader Fc Porto Le Birre, affiancata ora dal Maremma Calcio che si imponje 10 a 7 sui Cinghiali di Maremma (Restante 4): il trio Carmellini-Chimenti-Mariottini fa la differenza. Ottima prestazione del Bar Stadio, che impone il pari (5-5) all’Atletico Barbiere di Santamaria: da segnalare le doppiette di Mangini e Scalise.

Nel girone D la classe e la concretezza di Tony Corridori permettono al Bar Lo Stollo di superare l’ostacolo Bar La Vecchia Pesa e operare lo strappo in classifica: la tripletta del numero 14 griffa il 5 a 4 finale. Conquista il primo hurrà il Pasta Fresca Gori, con un tennistico clean sheet sull’Istia Longobarda: Trotta e Steri sono i marcatori della gara. Riposavano i Wild Boars.

Nel gruppo E Barbagianni e Angolo Pratiche vanno avanti a braccetto, con il team di Chigiotti primo per il fair play. Hasnaoui e Terribile, con un poker a testa, piegano 10 a 3 il Tpt Pavimenti, mentre è Niccolaini a guidare il team di Coen all’8 a 7 sull’arcigno Fc Draft, in cui il bomber Lucherini dà ancora saggio delle sue doti. Il Sentimina Fc, grazie ai gol di Lanfranchi, blinda la terza piazza: 7 a 3 su La Scafarda.

MUNDIALITO FOLLONICA

Seconda settimana di Mundialito a Follonica, con i gironi che vanno avanti. Nel gruppo A, con il Barbagianni che riposava, l’Fc Labriola 1931 conquista la vetta solitaria: la doppietta di Samuele Corridori determina il 4 a 2 sul Riccapizza Cassarello. La Pasticceria L’Imposto irrompe nel modo giusto nel torneo con l’8 a 3 sull’Immobiliare Serena targato Corrado e Zaccariello. Nel girone B Bar Zio e Zia e Ferramenta Scarlinese si dividono il primato. Contini e Cerboni si distinguono ancora una volta nel Bar Zio e Zia che vince 12 a 4 sull’Fm Consulenze, mentre sono Battistoni e Falco gli artefici del successo per 11 a 4 della Ferramenta Scarlinese sulla Pizzeria Ballerini. Infine, pareggio per 3 a 3 tra Chattanooga e Lg Tende Da Sole, con Bonelli che risponde alla doppietta di Panebianco.

TORNEO POLVEROSA

Settimana di esordio anche per l’ormai classico Mundialito di Polverosa, intitolato ai Fratelli Albertazzi e Angelo Turetta, vero e proprio classico della zona sud della provincia. Nove le squadre ai nastri di partenza, divise in due gruppi. Nel girone A semaforo verde per l’Alimentari da Ciccio, con il poker di Petroselli a spianare la strada nell’8 a 2 sul Gialina Giardinaggio, mentre la Bottega del Pane si affida a Covitto e Fidanzi per matare 7 a 4 il Granfrutta.Riposava il Teatricando. Nel gruppo B la Selecao di Costanzo fa subito la voce grossa con il 12 a 2 sugli Spaccatazzine; rimane in scia il Racing Sant’Andrea, che batte 8 a 6 il Gingillacchero grazie alla prova di Orsini, Menchetti e Mincuzzi.

TORNEO GLI AMICI DI SERGIO CAMPAGNATICO

Sarà Rollo Rollo-Cassai Gomme la finale che metterà in palio il I Trofeo Gli Amici di Sergio a Campagnatico. Le semifinali si sono rivelate combattute e foriere di sorprese. Le Dolci Innovazioni, con gli innesti di De Marinis e Melis, fanno sudare sette camicie al Rollo Rollo, che riesce a spuntarla 8 a 7 con i gol di Novello, Diaconu e del capocannoniere Kouribek. Il Cassai Gomme, invece, trascina ai rigori l’Atletico Latino di Volpe e la elimina con il punteggio di 9 a 8: la coppia Scalise-Parricchi decide l’incontro.

MAREMMA CUP CALCIO A 7 GROSSETO

Grande equilibrio nella Maremma Cup di calcio a 7 a Grosseto: nessuna squadra è a punteggio pieno dopo appena due giornate disputate. Tabaccheria Tania e Cliving Service comandano a 4 punti, dopo i successi nell’ultimo turno. Pastorelli e Nicola Ferrari guidano la Tabachceria Tania al 5 a 3 sull’Etrusca Vetulonia di Musilli, mentre la squadra di Vattiata ringrazia Cannatella, Avino e Cipollini per il 4 a 3 sul Betti Group del capocannoniere Vacchiano. Il Barbini Piante riscatta l’esordio negativo con il tennistico 6 a 3 sull’Ad-Team: le prestigiose firme di Angelini e Marri decidono l’incontro.

V POLIMONDIALOTTO ORBETELLO SCALO

Prende il via anche il Polimondialotto di Orbetello Scalo, giunto alla quinta edizione. Due le giornate già disputate, con l’equilibrio e l’incertezza che regnano. Partenza ottima per l’Alimentari da Ciccio, con Majuri, Mimiri e Picchianti che griffano il 3 a 0 sull’Fc Papavero, formazione che però si riscatta con il medesimo punteggio contro la Bottega del Pane, con i gol di Cedroni, Chiatto e Rosati. La Bottega però aveva già ottenuto tre punti con il sigillo di Petroselli nell’1 a 0 contro l’Ugo’s Team, mentre nell’ultimo incontro proprio l’Ugo’s Team dà vita a un pirotecnico 3 a 3 con la Gastronomia da Ettore: doppiette per Lorenzini e Breschi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here