Tre squadre in vetta alla serie A, la situazione in tutti i tornei di calcio a 5

0
979

SERIE A GROSSETO

Complice il turno di riposo del Bar Blue Caf, dopo la seconda giornata si forma un terzetto in vetta al campionato di serie A, quello formato da Barbagianni Casin Caf, Fc Labriola 1931 e Crystal Palace. Il Barbagianni di Chigiotti, dopo la vittoria inaugurale, inchiodato sul 6 a 6 dal Rollo Rollo di Niccolaini e Giovani, che pareggiano le marcature di Hasnaoui e Peruzzi. LFc Labriola 1931 dimostra invece di essere molto pi di una semplice matricola: 7 a 0 contro il Bar Nerazzurro, con poker di Vacchiano, con il secondo tempo in cui i ragazzi di Fallani prendono il sopravvento. Soffre, ma incamera i tre punti il Crystal Palace contro un Bar Lo Stollo (Tony e Antonio Corridori 2) tuttaltro che remissivo: Banchi, Marzocchi e Capitani, comunque, garantiscono lo strappo decisivo. Vittoria di misura (3-2) per lEtrusca Vetulonia Futsal contro lFc Mambo, grazie alla decisiva doppietta di Montagnani, mentre il Muppet coglie il primo successo con il 6 a 4 sul Pasta Fresca Gori (Soro 2): il poker di Pennacchini fa la differenza.

SERIE B GROSSETO

Cos come in serie A, anche in serie B un terzetto a comandare, con la differenza che in questa categoria le tre squadre sono ancora a punteggio pieno. Continua a vincere e convincere lIstia Campini, spumeggiante nel 10 a 4 contro lAngolo Pratiche: Galloni, Raia e Batistoni sono un trio offensivo da mettere sotto la lente di ingrandimento. Esperienza e una buona tecnica sono le armi dellAtletico Barbiere che sconfigge 10 a 3 il Teatricando, con Santamaria, Cirianni e Bulku a condurre le danze, mentre i protagonisti del 7 a 5 con cui lAston Villa piega le Dolci Innovazioni (Sbaccanti 3) sono Mennella, Ville e De Rosa Palmini. Reazione da grande squadra per il Tpt Pavimenti, con Carmellini, Mari e Setelia in grande forma nell11 a 3 sulla Banca Tema (2 a 2), mentre termina in parit (5-5) la spigolosa gara tra Herta Birrino e Montenero: a Scotto e Cozzolino rispondono Pacenti e Tarducci. Rinviata Localino-Scarabeo Cs.

SERIE C girone A GROSSETO

La regola del tre vale anche nel girone A di serie C, con un terzetto che prosegue il proprio percorso netto: Rispe Crew, Panificio Granaio Bar Montiano e Sbocciatori. Il Rispe Crew grazie a un attacco bilanciato in cui tutti i giocatori di movimento vanno in gol supera 11 a 3 il Vallerotana Dream Team; tanti gol e spettacolo anche per il Panificio Granaio in cui spicca la cinquina di Cappuccini: 12 a 4 contro lIstia Longobarda. Gli Sbocciatori, invece, si affidano alla consueta ottima difesa e agli acuti di Sellitto per avere la meglio 5 a 4 del Joga Bonito (Ragnini 2) , rimanendo cos in vetta. Un super Ferroni trascina lo Scansano al 9 a 2 sul Maremma Calcio, mentre lFc Bascalia di Demerji coglie il primo successo stagionale con il 9 a 4 sul Bar Il Porto Talamone. Primo hurr anche per i Cinghiali di Maremma, vincitori 4 a 3 contro i Wild Boars: decisive le doppiette di Restante e Peruzza.

SERIE C girone B GROSSETO

Situazione invece curiosa nel girone B di serie C a Grosseto: nella seconda giornata, tutte le squadre vincitrici nella gara di esordio si ripetono, spaccando praticamente in due la classifica.

Il Ristorante Pizzeria Il Melograno si affida ancora una volta alla verve offensiva di Mingarelli, ben aiutato da Pellegrini e Gramazio nel 9 a 7 sullApprodo (Mori 3), ma da circoletto rosso laffermazione per 16 a 1 del Vets Futsal sul Liceo Chelli: gol a ripetizione per i giallo neri, con Fabbri, Santamaria e Fumagalli particolarmente ispirati. Solido e concreto lAsm Calcio, lanciato dalla coppia De Bianchi-Jussi: 9 a 5 su La Scafarda di Riemma, mentre lEdil Commercio si conferma di ottimo spessore con il 6 a 1 sullInter Club: il duo Fazzi-Potenzi firma il break decisivo. Prosegue il buon cammino dellFc Garage, con Marchione in evidenza nel 6 a 2 sul Bar La Vecchia Pesa, mentre il Mugen Fc gioca bene con Vecchiarelli e Pieri contro lIndustry Crew che solo nel finale tenta una disperata rimonta: termina per 5 a 4 per il team di Fiornovelli.

CAMPIONATO ORBETELLO/POZZARELLO

Al via il campionato di Orbetello/Pozzarello, che vede al via sette formazioni prima della fase finale con laltro campionato parallelo di Manciano e Polverosa. I Delfini 74 riprendono da dove avevano lasciato, ovvero con una vittoria (6 a 3) sul Cs La Rosa di Vagnoni, in cui Berti d la carica giusta a tutta la squadra. I Supereroi proveranno fino allultimo a contendere la vittoria con una squadra rafforzata dallarrivo di Rusu e Arcu, subito decisivi nel 7 a 2 contro la Bottega del Pane. Ma occhio anche ai Red Devils, formazione santostefanese di grande qualit come testimoniato dal 7 a 4 sugli Spaccatazzine (Sabatini 3): poker per Pirani, con Gabrielli e Nesti a completare lopera.

CAMPIONATO MANCIANO/POLVEROSA

A Manciano/Polverosa, invece le squadre partecipanti sono otto, con una giornata inaugurale contraddistinta dalle tante reti segnate. Sette i gol di Artenie nel 12 a 6 con cui i Granfrutta Boys piegano lOil Italia, a cui non basta la tripletta dellottimo Busonero, ma anche Morello della Robur Gladio fa vedere tutte le sue qualit da ex giocatore professionista: le sue sei reti valgono il 9 a 4 del team di Longobardi sul Gingillacchero. Il Renaioli Srl conferma le ottime indicazioni date nel turno di coppa, battendo 10 a 7 lHerta Vernello: in grande evidenza Marelli, autore di una cinquina al pari di Mecarozzi: i suoi Pischelli, per, vengono stoppati sul 6 a 6 dal Nondimeno 3.0, in cui segnano una tripletta ciascuno Michele Conti e Nutarelli.

COPPA FOLLONICA

Seconda settimana di Coppa a Follonica, con le squadre che stanno scaldando i motori per limminente inizio del campionato. Nel girone A prosegue lottimo momento del Tozzini & Ciacci, che continua il suo percorso netto con la vittoria nello spareggio per la prima piazza contro lLg Tende da Sole di Tosoni: la coppia Tozzini/Gorelli determina l11 a 7 finale. La Pizzeria Ballerini muove la classifica con l8 a 4 sulla new entry Tuscany House, in cui si mette in evidenza Hasnaoui: il duo Toninelli-Rotelli, per, fa la differenza.

Nel gruppo B i detentori del titolo Ranieri Piccolo Caff non sbagliano un colpo, battendo 9 a 3 lEdile Span: capitan Canepuzzi, come spesso avviene a trascinare i suoi, ben supportato da Leoni e Alfano. Tennistica affermazione (6-1) per il Cave di Campiglia sul Caff Banda, che vale il secondo posto per Salvadori e compagni: il tris di Bongini piazza il break decisivo.

Nel girone C, infine, parte con il piede giusto lavventura del Gisa Costruzioni, che ha la meglio 11 a 5 sul Riso & Sorriso (Nappi 3): Manollari scatenato, ma anche Aliaj e Mboup danno il loro contributo.

COPPA CALCIO A 7 GROSSETO

Entrano nella fase culminante i gironi di Coppa del Calcio a 7, con le classifiche che stanno prendendo forma. Nel girone A prosegue il percorso a braccetto di Pronto Soccorso e Akintikotton Bau che pareggiano 3 a 3 nello scontro diretto: Mazzella da una parte e Capitani dallaltra i migliori in campo. Gol e spettacolo nel 5 a 3 con cui il Cliving Service supera lAutotrasporti Fazzari: Marchese e Vecchiarelli fanno vedere ottime cose, ma il poker di Zenere e il sigillo di Vattiata fanno la differenza.

Nel gruppo B pronto riscatto per il Sesto Senso Crossfit Grosseto, che si impone con un tennistico 6 a 0 sul Paris San Gennar: da segnalare le doppiette di Fortunati e Leandri.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here