George si veste da Babbo Natale: è suo l’ultimo squillo del Corri nella Maremma

1
1420

Dopo una spettacolare lotta a tre con Gabriele Lubrano e Cristian Fois, è il ghanese George Gyabbah a conquistare la Corsa dei Babbo Natale, ultima prova del Corri nella Maremma Uisp 2017.

Il portacolori del Track & Field Master Grosseto regola in una volata (CLICCA QUI PER IL VIDEO DELL’ARRIVO) resa particolarmente complicata dal “traffico pedonale” lungo il percorso (un po’ troppo, in tutti i 10 chilometri disegnati attorno al centro storico) conquistando a Castiglione della Pescaia la terza vittoria stagionale dopo quelle centrate a Monterotondo Marittimo e in Feniglia.

CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA

Senza Jacopo Boscarini era proprio Gyabbah (CLICCA QUI PER LA SUA VIDEO INTERVISTA) il favorito della gara, ma Lubrano e Fois non lo hanno mai abbandonato, rendendo la prova davvero spettacolare. E vicinissimo, ad appena sei secondi da Gyabbah, è arrivato Lorenzo Martinelli, Gruppo Valenti Rapolano. Poi il gruppo ha iniziato a sgranarsi, con un altro corridore giunto da fuori provincia, Alessandro Iacomino dell’Atletica Pistoia. Nei dieci si sono piazzati anche il sempre presente Iacopo Viola, Trisport Costa d’Argento, sesto, seguito da Max Taliani del Marathon Bike, Francesco Sbordone del Quarto Stormo, Daniele Galatolo del Trisport Costa d’Argento e Gabriele Pasquini dell’Atletica Follonica.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DELLA PARTENZA

CLICCA QUI PER IL VIDEO DELLA GARA/1

CLICCA QUI PER IL VIDEO DELLA GARA/2

Tra le donne torna al successo Marcella Municchi, Uisp Abbadia San Salvatore, che 34esima assoluta è accompagnata sul podio femminile da Micaela Brusa del Team Marathon Bike (38esima) e Giuditta Bottacci dell’Atletica Castiglionese (39esima).

Festoso prologo con una mini partenza alla quale hanno preso parte gli atleti speciali dell’associazione Skeep (CLICCA QUI PER IL VIDEO).

Il circuito Corri nella Maremma si prende un paio di mesi di pausa nei quali sono attese, a fine gennaio, le premiazioni di un’edizione 2016 particolarmente spettacolare: anche quest’ultima prova ha raccolto un ottimo numero di partecipanti, con 155 atleti al via.

 

1 COMMENTO

  1. Confrontando i tempi dei vari atleti partecipanti con analoghe competizioni del circuito Corri nella Maremma…sorge il dubbio che il percorso non sia di effettivi 10K o che ci sia stato un errore nel rilevamento dei tempi!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here