Il cicloraduno ospedalieri è una festa per 110

0
1028

In 110 hanno pedalato per la 33esima edizione del cicloraduno ospedalieri. La cicloescursione benefica, valida anche come 15esimo memorial Pegaso 2, è partita da Roselle (CLICCA QUI PER IL VIDEO CON I PARTECIPANTI) e ha proposto ai partecipanti tre

percorsi: uno corto, uno medio e uno lungo. Proprio la scelta di uno di questi percorsi ha portato a una classifica per squadre che teneva conto sia del numero degli iscritti, sia dei chilometri percorsi. Così alla fine la Ciclistica Valdombrone, con 40 punti e 16 ciclisti, è risultata la prima squadra classificata, anche se il Gc Euro Team ha schierato più ciclisti, 20, fermandosi però a 38 punti. Al terzo posto l’Mbm, 26 punti e 10 atleti sui pedali.

Ovviamente ben più importante dei numeri finali è lo spirito di festa e di amicizia che si è potuto respirare per tutta la manifestazione, dalla partenza, fino all’arrivo e alle premiazioni, come hanno spiegato Aldo Rotelli (CLICCA QUI PER LA SUA VIDEO INTERVISTA), il responsabile del gruppo ciclistico del Cral Asl 9 che ha organizzato la manifestazione, e Giuseppe Malentacchi (CLICCA QUI PER LA SUA VIDEO INTERVISTA), il presidente della lega ciclismo Uisp che ha collaborato per la buona riuscita dell’evento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here