La situazione a Polverosa, Roccatederighi, Murci e Bivio Ravi

0
1441

TORNEO POLVEROSA CALCIO A 5

Il torneo di Polverosa si avvia verso il suo atto finale, con le due finali che si disputeranno lunedì: Alimentari da Ciccio e Herta Vernello si contenderanno il memorial Angelo Turetta, mentre La Fornace e Gialina Giardiannggio saranno opposti nella finale nel Memorial F.lli Albertazzi.
In continuo crescendo il cammino de La Fornace: dopo il 10 a 3 nel turno preliminare contro il Polverosa, i ragazzi di Fonteblanda hanno battuto ai calci di rigore i favoriti F.lli Cinelli. Melchionda superstar nella gara, coadiuvsto da Falciani, mentre per i F.lli Cinelli non sono bastati David Amorevoli e Pira. Il Gialina Giardinaggio, invece, ha battuto in semifinale per 8 a 2 il Cs La Rosa (che nel turno preliminare aveva eliminato la Tabaccheria Murri), con le risolutive triplette di Conti e Casamonti.
Vittorie laeghe e convincenti in semifinale, invece, per le due formazioni che si giocano il Memorial Angelo Turetta: l’Alimentari da Ciccio passeggia su uno svagato Leicester pet 19 a 2, con Petroselli che sigla ben 10 gol; l’Herta Vernello, invece, contando sul duo Mincuzzi-Fanciulli, batte per 8 a 2 la Cartolibreria Costanziello.

TORNEO MINIPITCH ROCCATEDERIGHI CALCIO A 5

Sarà Ribolla-Torniella la finale che assegnerà il titolo del I torneo di Minipitch di Roccatederighi. Fabbri e compagni, dopo una fase a gironi in chiaroscuro, terminano con un acuto importante una settimana da super protagonisti: prima è il Bar On the Road ad essere eliminato per 5 a 1 (doppiette di Bruno e De Rose), poi i bianconeri ottengono il prestigioso scalpo de La Roja, che aveva chiuso a punteggio pieno il girone A. Dopo il 3 a 3 dei tempi regolamentari (con doppietta di Taviani), decisiva la maggior precisione nei calci di rigore. Il Torniella, invece, non lascia scampo a I Blancos di Maremma del capocannoniere Subissati (che nei quarti avevano eliminato il Roccastrada) con un perentorio 10 a 4, frutto dell’intesa e della concretezza sottoporta del duo Guiggiani-Alessio Bartalucci.

TORNEO MURCI – CALCIO A 5

Si chiude la fase a gironi del 31° Memorial Walter Giovani-Monica Seggiani di Murci, con le squadre tutte pronte e qualificate per i quarti di finale.
Nel girone A è la Tabaccheria Tania a dettare legge: il 13 a 1 sul Murci permette a Pastorelli e compagni di chiudere a punteggio pieno, davanti ai Vecchi di Cana, che vincono per 8 a 5 lo spareggio per il secondo posto contro il Frantoio Le Selvette: Cinelli e Tonini sono i più in palla.
Nel gruppo B primo posto per il Semproniano, squadra quadrata dietro e che può portare in dote molti gol: due vittorie per 15 a 5, contro Baccinello e Scansano sono eloquenti in tal senso, con Abelli, Giacone, Pratesi e Oneto che si dimostrano particolarmente ispirati. Il Bar Lo Stollo chiude al secondo posto grazie alle vittorie per 8 a 5 sullo Scansano e 14 a 4 sul Baccinello: Mariotti Antonio Corridori e Stefanini sono i protagonisti di questa scalata in classifica.

TORNEO BIVIO DI RAVI CALCIO A 5

Settimana cruciale per determinare gli equilibri dei gironi del torneo di calcio a 5 del Bivio di Ravi: la prima fase non è ancora conclusa, ma ci sono già i primi verdetti.
Nel girone A la Pizzeria Ballerini chiude al comando a punteggio pieno: decisiva la vittoria nello scontro diretto con l’Fc Garage (già sicuro del secondo posto) per 8 a 5 con Liparoto mattatore dell’incontro. I biancoverdi, compeltano l’opera con il largo successo per 12 a 1 sull’Elettrotermika, con Cozzolino questa volta a guidare l’attacco. Le doppiette di Todini e Stefanini, invece, regalano i primi tre punti al Fc Ravi, che supera per 4 a 0 il Pausa Caffè.
Più equilibrato ed ingarbugliato il gruppo B, ma il Caseificio Ranieri è molto vicino a chiudere al comando dopo il 6 a 6 contro il Galloway e e il 10 a 6 contro la Pasticceria Asti (Cannizzaro 3), con Zaccariello e Toninelli che si dimostrano particolarmente in palla. Questo perchè il Galloway viene sorpreso da I Tiranos di Dini e Fiorenzani, che si aggiudicano per 5 a 4 una gara tirata ed equilibrata fino al fischio finale, pareggiando poi per 4 a 4 contro il Pizza e Bontà. L’ultima sfida proprio tra Caseificio Ranieri e Pizza Bontà sarà determinante per definire lo scacchiere dei quarti di finale.
Nel triangolare dell’under 18, al Centro Motoricambi basta un pareggio nell’ultima gara per chiudere al primo posto. Rocchi e compagni pareggiano per 6 a 6 e vincono per 5 a 3 nelle due sfide con l’antagonista Atletico Mica Tanto, che si consola poi con il netto 12 a 4 contro l’Fc Bivio di Ravi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here