Festa a Santa Fiora, spettacolo con il tiro con l’arco

0
1560

Una giornata di festa a Santa Fiora con il trofeo Sagitta di tiro con l’arco storico. Il borgo amiatino è stato invaso da 78 arcieri in costume che hanno colorato il paese in una giornata di sport e socializzazione. Gli arcieri, divisi a gruppi, si sono alternati nelle varie postazioni allestite dalla Compagnia Arcieri di Santa Fiora (CLICCA QUI PER L’INTERVISTA AGLI ORGANIZZATORI), affiliata al comitato Uisp di Grosseto. La prima parte dei bersagli da colpire erano alla Peschiera (CLICCA QUI PER IL VIDEO DELLA GARA), gli altri nel paese vecchio, a Sant’Agostino (CLICCA QUI PER IL VIDEO DELLA GARA/1, CLICCA QUI PER IL VIDEO DELLA GARA/2). I partecipanti sono giunti dalla Toscana, visto che la prova era inserita nel circuito regionale Sagitta. Tanto spettacolo con ogni tipo di impresa da compiere: il cuore del drago da trafiggere, il cinghiale da colpire, i palloncini da scoppiare, le sagome da centrare, le scatole da far cadere, la campana da suonare.

CLICCA QUI PER LA FOTO GALLERY

Nella classifica Paggio vittoria per Selene Giannelli, nella classifica Cucciolo per Damiano Russo, nella classifica Foggia storico maschile per Alberto Cintolesi, in quella femminile Veronica Borgoni, nella classifica Arco storico maschile Alessandro Neri, in quella femminile Patrizia Corridori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here