Battesimo dell’acqua per i non vedenti

0
1155
“L’essenziale è invisibile agli occhi” animerà mercoledì 6 aprile, alle 19,30, la piscina di via De Barberi. Gran finale per il progetto voluto da Tartasub e associazione Opsis, in collaborazione con Unione Italiana ciechi e ipovedenti, associazione Hsa e comitato provinciale Uisp di Grosseto. Dopo l’incontro alla Uisp, nel quale sono state presentate le varie attività e le attrezzature che verranno utilizzate, mercoledì le persone interessate parteciperanno all‘evento Senza limiti sotto il mare nella piscina di via dei Barberi. Qui i partecipanti proveranno in acqua le attrezzature, approcciandosi con i primi rudimenti della subacquea. Gli incontri saranno gratuiti. “Sarà possibile successivamente iniziare un avvicinamento alla subacquea vera e propria – auspica il presidente di Opsis, Elisabetta Luschi al fine di effettuare immersioni in mare, per poter toccare con mano il mondo sottomarino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here