Le big dei cadetti vanno a bersaglio

0
1322

Rimane tutto invariato in vetta alla classifica di serie B, con le prime tre della classe tutte vittoriose. Il Boccaccio la spunta per 11 a 6 nella scoppiettante gara con i Vigili del Fuoco, costretti alla resa nonostante l’ottima prestazione di Riccardi: le triplette di Vivarelli e Ceri mettono le ali al team di Sestini. L’Fc Mambo vince senza sudare, visto il 5 a 0 a tavolino sull’Ashopoli, mentre A tutta Pizza e Red Devils danno vita a un derby bellissimo e incerto fino al fischio finale, quando la squadra di La Marca esce vincitrice per 8 a 7 grazie ai gol di Montagnani, sempre più capocannoniere, e Venturi. Bene Casu (quattro gol) per Turacchi e compagni. Gara spettacolare e ricca di gol (11-9) quella tra Etruria Data e La Fornace: la squadra della presidente Rosati rimane in gara con i tris di Neri e Della Monica, ma i biancoblù mandano in gol tutti i loro giocatori di movimento, con Airone Mari che fa la differenza. Il Montenero rimane in orbita playoff con il 7 a 3 sul Red Baeon Bar targato Pacenti e Panfi, mentre l’Istia Longobarda si affida alla verve di Simone Gramazio per prevalere 5 a 4 sull’Angolo Pratiche (Belli 2).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here