Borzi e Colonna vincono il trofeo Gualtiero Luzzetti

0
196

E’ stata un successo la quarta edizione del trofeo Gualtiero Luzzetti, corsa amatoriale di ciclismo Uisp organizzata dal Team Marathon Bike, Avis Gavorrano & Scarlino valida come prova del “Corri in Provincia”,  supportata dalla ditta Luzzetti e dalla Banca Tema. Alla partenza fissata al Grilli si sono ritrovati 107 corridori provenienti da tutto il centro Italia, che non sono voluti mancare a quello che ormai sta diventando un appuntamento classico delle due ruote. Due partenze, temperatura calda ma non torrida, un percorso nervoso adatto ai tentativi dei più coraggiosi: ingredienti perfetti che hanno garantito spettacolo e interesse alla prova. Nella prima partenza vanno subito in fuga in 8, un’azione decisa che li porterà fino all’arrivo, posto sulla salita che porta al bivio di Giuncarico: Vincenzo Borzi, Vam Cycling Club, è il più veloce in volata e riesce a precedere Michele Massa, Bicisport Sanguinetti, Tommaso Conforti, Team Domestic-Nmd, Francesco Trinci, Team Stefan, Stefano Degl’Innocenti, Cintolese, Marco Mariottini, Ciclistica Senese, l’ottimo Michele Nelli del Marathon Bike, il primo dei maremmani all’arrivo e protagonista per tutta la giornata, Alessandro Natale, Ciclistica Senese. “C’è stata armonia da subito tra i fuggitivi, cambi regolari senza strafare – afferma Borzi, che trionfa dopo il secondo posto dello scorso anno – questo è un arrivo che mi piace, sono partito a meno 300 metri dall’arrivo e ho vinto. Devo ringraziare la squadra che ha fatto un grande lavoro in gruppo, complimenti agli organizzatori per questa corsa così ben organizzata”. Nella seconda partenza il gruppo riesce sempre a rientrare su chi tenta uno scatto, con Stefano Ferruzzi ripreso a 500 metri dal traguardo, e nella volata finale Federico Colonna, del Team Stefan, fa valere la legge del più forte riuscendo a precedere Daniele Paoli, del Team Qred-Bike Emotion, Iuri Pizzi, Team Promotech Mg K-Vis, Lucio Secciani, Ciclistica Senese e Fabio Alberi, Valderno Regia Congressi.  “Bel successo nonostante la stanchezza per la corsa vinta il giorno prima – afferma Colonna – la stagione era iniziata male con un infortunio che mi ha fatto perdere due mesi, poi sono ripartito e ho vinto circa 16 corse, sta andando alla grande. Quando posso vengo sempre a correre in Maremma perché l’organizzazione del Marathon Bike è sempre perfetta”. Alla premiazione dei migliori era presente Marco Luzzetti ideatore di questo Memorial in ricordo del padre Gualtiero.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DELLA CORSA

CLICCA QUI PER IL VIDEO DELLE INTERVISTE

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here