Calcio a 5 e 8: Tpt e Rigattieri in testa in Prima Divisione. Gli Young Boys in scia al Lido Oasi

0
398

PRIMA DIVISIONE GROSSETO

 

Le due capolista del campionato di Prima Divisione non soffrono di vertigini e vanno a segno nella settimana che le vede ancora a braccetto in vetta: Tpt Pavimenti e I Rigattieri Cdp vincono infatti i propri incontri allungando il momento positivo. Qualche brivido per i ragazzi di Luca Torrini, che si impongono 9 a 8 contro un combattivo Montalcino: Trotta e Laganga producono lo strappo iniziale che sembra mettere al sicuro il risultato, ma Pacenti e Fabbri lanciano la rimonta che si ferma a un gol dal pareggio. Il poker di Stefanini, invece, è decisivo nel 5 a 3 con cui il team di Fallani batte un Fc Boccalone che, a dispetto della situazione di classifica, dimostra di potersela giocare con tutte. L’Fc Bascalia, con Tichem e Petcov in stato di grazia, sale al terzo posto con il 12 a 3 sul Las Palmas, mentre termina in parità (4-4) lo scontro diretto tra Atletico Barbiere e Pizzeria Ballerini, due delle formazioni che aspirano alla vittoria finale: Merkoqi da una parte, e Moretti dall’altra sono i migliori marcatori. Riposava il Barbagianni Carrozzeria Tirrena.

 

SECONDA DIVISIONE GROSSETO

 

Nel girone A di Seconda Divisione continua il testa a testa a distanza tra Calcio Shop e Immobiliare Rossi: Cavazza è sempre la punta di diamante del team di Hudorovich che prosegue nel proprio percorso con il 5 a 2 sul Baraonda. Per l’attaccante, ora capocannoniere del raggruppamento, arriva un poker. Iazzetta e Ortis invece continuano a spingere l’Immobiliare Rossi, che batte 12 a 5 l’Endurance Team, mentre il Nomadelfia si conferma squadra da alta classifica con il 10 a 5 sul su Cuvile, in cui brillano Simone e Beniamino Neri. Successo a tavolino per i Giovani del Bivio contro lo Sticciano, riposava il Vets 8380.

Nel gruppo B di Seconda Divisione Underdogz e Foot Jolly vanno in fuga rispetto alla concorrenza: Longo, vista l’assenza dei bomber della squadra, trascina il team di Alessandrini all’8 a 6 sul Podere Curtatone, mentre è ancora una volta l’esperienza di Michele De Luca a risolvere la partita per il Foot Jolly, che si impone di misura (4-3) nel big match con il Cassai Gomme (Scalise 2).  I Gallotti si confermano Indiavolati con il secondo successo in fila: 5 a 2 contro la Reservoir Maremmana, grazie al duo Gazzetta-Terranzani; infine, arriva il primo punto per l’Angolo Pratiche, con il prestigioso pareggio (3-3) contro lo Sciangai firmato dalle doppiette di Rosadoni e Crea.

 

CAMPIONATO CALCIO A 8 GROSSETO

 

Sembra profilarsi una lotta al due per il vertice del campionato di calcio a 8, con la capofila Lido Oasi che si deve guardare dalla risalita degli Young Boys GreenOil: questo l’esito dei recuperi giocati in settimana, con Bassi e compagni che giocano a tennis (6-1) contro il Barracuda, mettendo in mostra tutto il proprio potenziale. Le doppiette di Santiloni e Trabalzini scavano il parziale decisivo. Si sbloccano anche i campioni in carica del Partizan Degrado e lo fanno con una prova maiuscola contro il Fratres Grosseto: 5 a 1 il finale, con Stefanelli in cattedra grazie a un poker d’autore. Fazzi e compagni, però si rifanno nell’altro recupero, quello con il Car Center, dove la spuntano 2 a 1: i gol di Bouchallik e Berti rendono vano l’acuto di Guscelli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here