“Arte in festa a pieno ritmo”, danza e ginnastica in festa con la Uisp per aiutare la Lilt

0
444

E’ stata una serata emozionante, al teatro Moderno, con la seconda edizione di “Arte in festa a pieno ritmo”. Lo spettacolo di danza e ginnastica della Uisp, organizzato in favore della Lilt, ha visto salire sul palco 240 tra ballerine e ginnaste, giovani e giovanissime, con oltre trenta coreografie. Che hanno portato in scena le società Artistica Grosseto, Dance System, Ginnastica Grifone, Inside Original Dancers, Palestra Europa, Polisportiva Barbanella Uno e Progetto Danza: applauditissime le esibizioni, davanti a oltre 700 spettatori.

Organizzatore e presentatore della serata è stato Fabio Nocchi, coordinatore ginnastica e danza Uisp: “Spettacolo bellissimo in un teatro gremito, un grande grazie ai ragazzi e alle associazioni che si sono prestate a questo evento- sorride – C’era bisogno di eventi come questo, la nostra mission è fare attività per la città e per beneficenza. Nei prossimi mesi ci aspettano il Giocagin e tutte le gare e i campionati”. “Abbiamo lanciato un messaggio importante – riflette il presidente Uisp, Sergio Perugini – con i giovani che sono ripartiti a pieno ritmo in un appuntamento atteso da anni”.

Tra i tanti ospiti illustri anche il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna: “L’Amministrazione è sempre vicina allo sport, alla Uisp e ai giovani – afferma il primo cittadino – Un’occasione come questa, poi, è particolarmente gradita perché ha una componente sociale, con il supporto prezioso alla Lilt”. “Una kermesse bellissima – aggiunge Vivarelli Colonna – con tantissimi artisti sul palco, giovani che ogni giorno si allenano per migliorare, in un momento in cui è davvero importante stare insieme per andare oltre le pandemie e le guerre”.
“Ringrazio la Uisp per questo evento – dice Piercarlo Pernacchini, presidente Lilt Grosseto – Siamo in una fase di rilancio e di riorganizzazione, per questo è fondamentale per farci conoscere e lanciare il nostro messaggio di prevenzione, l’arma principale contro il tumore. Ogni aiuto è ben accolto”.

Al fianco di Uisp come sempre Banca Tema: “E’ stata una serata splendida – conclude il direttore generale, Fabio Becherini – nella quale si è vista la vera forza dell’associazionismo e dello stare insieme. Banca Tema è orgogliosa di questo sodalizio che da tanti anni la lega Uisp e per ciò che esprime Uisp a livello di volontariato e nel mostrare come una comunità locale sappia fare squadra”.

CLICCA QUI PER LA FOTOGALLERY DI PIERO PARRICCHI

CLICCA QUI PER IL VIDEO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here