Bascalia vince e vola il comando della Prima Divisione

0
741

Ultima settimana di gare del 2022 per la struttura di attività Calcio della Uisp. I tornei riprenderanno dopo l’Epifania, da tutto il Comitato Uisp tanti auguri a tutti gli sportivi e associati.

 

PRIMA DIVISIONE GROSSETO

 

Con il rinvio dell’attesissimo Etrusca Vetulonia Muppet-Sporting Talamone, l’Fc Bascalia ne approfitta per agganciare al primo posto il team di Biozzi: il team moldavo però fatica le proverbiali sette camicie contro l’ottima organizzazione della Pizzeria Ballerini (tris per Toninelli e Grassini), spuntandola poi per 8 a 7 grazie alle triplette di Petcov e Bojinov. Bene anche l’Atletico Barbiere, che ha la meglio 8 a 4 su una Tpt Pavimenti in fase calante sfruttando un ottimo secondo tempo, con Marco Tossi decisivo con un poker. Un maestoso Ferretti, autore di ben sette reti, spinge invece il Montalcino al secondo successo consecutivo, 9 a 2 contro il Barbagianni Carrozzeria Tirrena, mentre I Rigattieri Cdp di Riccardo Fallani ottengono tre punti a tavolino contro l’Istia Campini.

 

SECONDA DIVISIONE GROSSETO

 

Cambio della guardia nel girone A di Seconda Divisione: l’Angolo Pratiche di Riccardo Coen sopravanza l’Fc Boccalone (fermo per il turno di riposo) vincendo 8 a 4 la gara contro l’Endurance Team. Sfida nella sfida tra i due bomber Francesco Marri e Matteo Ciacci, con il primo che torna in testa alla speciale classifica. Al terzo posto sale il Las Palmas Ristopub, con un Francesco Marra letteralmente devastante nell’11 a 6 contro l’Fc Gilema (Nelli 3): l’attaccante mette a referto otto reti. Risale ancora il Su Cuvile di Argiolas, che ormai “vede” la zona playoff: secondo 6 a 2 consecutivo, questa volta contro l’Fc Sciangai, con il tris di Mazzi a spianare la strada. Infine, si mantiene in quota anche l’Immobiliare Rossi, grazie al 6 a 4 sul Calcio Shop (Cavazza 3): è Ortis il grande protagonista della vittoria di Sellitto e compagni.

Corsa a quattro in vetta nel girone B di Seconda Divisione, anche se l’Fc Pathetic ha due gare da recuperare in più del resto dei battistrada. Il tea mdi Trombetta rinvia la propria sfida contro gli Underdogz (così come Sweet Kiss-Baraonda), così la giornata è caratterizzata dallo spettacolare 8 a 8 tra Cassai Gomme e Vets 8380, con il punto che permette a Bambagioni (autore di un poker) e soci di guadagnare la vetta solitaria. Per i gialloneri, invece, bene Ferro e Fabbri. Torna al successo l’Asd Real Prata Restauri, trascinata dalla coppia Castellazzi-Bongi nel 9 a 6 contro il Bivio Ravi, in cui brilla Ammalati, mentre il Professione Casa di Federico Birelli vince a tavolino contro i Wild Boars.

 

CALCIO A 7

 

Settimana di recuperi per il calcio a 7, sette giorni che hanno visto grande protagonista il Nomadelfia: Samuele Neri e compagni, infatti, approdano in finale di Coppa tabellone Professionisti superando in un emozionante 4 a 3 l’ottimo Partizan Degrado, con Francesco Conti e Tarquini a insidiare fino all’ultimo minuto la squadra qualificata: la tripletta proprio del capitano, ha fatto la differente.  Ma anche in campionato l’impresa del Nomadelfia è rilevante, visto che infligge il primo ko alla capolista Young Boys: 5 a 2 il risultato finale, con ancora Neri e Carena fautori del successo. Stesso punteggio (5-2) anche per il redivivo Barracuda, che risale in classifica con l’affermazione sul Fratres Grosseto: Ceccherini e Iacobucci suonano la carica al team di Tramannoni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here