Nel tennis trionfa Istia: Massa Marittima ko nella finale Elite

0
244

Con la vittoria nella finale sul circolo tennis Massa Marittima, il circolo tennis Irriducibili di Istia ha vinto la categoria elite della coppa interprovinciale di tennis Uisp. Massa è partita forte con il successo di Massimo Saluti su Agostino Ricotta, ma Istia ha ribaltato la situazione. Prima è arrivato il successo nel doppio formato da Edoardo Tamburini ed Enrico Gabrielli contro Antonio Guerrini e Massimo Saluti, infine affermazione decisiva di Marco Vagheggini su Alessandro Quintavalle, sceso in campo stoicamente per le defezioni nel suo team nonostante la recente operazione al ginocchio. Alla fine di una sfida affrontata con grande sportività, le due squadre sono state premiate insieme.
“Con quest’ultima finale – afferma Claudio Gabbiani, responsabile tennis Uisp Grosseto – concludiamo un’ottima stagione. E’ stato l’atto conclusivo di un’annata davvero bella, tra le due squadre che avevano dominato i gironi e che si sono affrontate all’insegna di una sana competizione. Dobbiamo ringraziare tutti i circoli partecipanti, ben 24 solo per la Coppa, e anche i maestri per il loro impegno. Con l’auspicio che la prossima stagione possa essere altrettanto positiva”.
“Finale tirata ed emozionante – sorride Giovanni Mattioli, allenatore di Istia – abbiamo ottenuto una grande vittoria al primo anno che giocavamo insieme. Sono felicissimo per le prove dei miei giocatori, il prossimo anno ci saremo ancora”. “Complimenti ai nostri avversari per la vittoria – aggiunge il presidente di Massa Marittima, Antonio Guerrini – noi abbiamo lottato fino in fondo. Ha vinto la Uisp come associazione, viste le emozioni di questa finale”.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DELLA FINALE

CLICCA QUI PER IL VIDEO DELLE INTERVISTE

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here