Uisp e Terramare di nuovo in campo per la pulizia del fiume Ombrone

0
111

Una nuova iniziativa all’insegna dell’ambiente per Uisp e Terramare. La primavera inizia, domenica 21 marzo, con una nuova pulizia nel tratto urbano del fiume Ombrone a Grosseto. Si parte alle 10, per una giornata che unirà il rispetto e la tutela dell’ambiente fluviale allo sport: con gli istruttori Terramare sarà infatti possibile pagaiare in sicurezza.

“La pulizia del fiume – afferma Maurizio Zaccherotti, vicepresidente Uisp Gosseto e presidente associazione Terramare – diventa un momento importante in cui senso civico, ambiente e sport si fondono”.

Possono partecipare tutti i tesserati Uisp con attrezzatura propria sia per la navigazione che per le attività a terra. Si può anche prendere parte a una sola delle due attività proposte: per chi intende navigare è obbligatorio indossare giubbotto salvagente e casco; per chi vuole pulire da terra obbligatorio utilizzare scarpe da trekking, guanti e pantaloni resistenti. Uisp e Terramare forniranno sacchi e tutte le attrezzature necessarie per la rimozione dei rifiuti. La partecipazione, gratuita, prevede prenotazione obbligatoria: il luogo di ritrovo sarà stabilito con i partecipanti. Informazioni e prenotazioni su  www.terramareitalia.it.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here