Contributi del Comune alle associazioni, 6mila euro per la Uisp. Perugini: «Grazie al sindaco e agli assessori»

0
151

La giunta comunale di Grosseto ha deliberato un ausilio finanziario di oltre 55mila euro per le associazioni che contribuiscono, ormai da molti anni, al miglioramento delle condizioni di soggetti fragili di ogni età, attraverso la loro opera di sostegno e in modo gratuito.

“Sostenere le associazioni di questo tipo – hanno dichiarato Antonfrancesco Vivarelli Colonna, sindaco di Grosseto, e Mirella Milli, assessore con delega alle Politiche sociali – è un atto fondamentale per il benessere e lo sviluppo della comunità. Non possiamo assolutamente dimenticarci di chi, purtroppo, vive un momento di difficoltà, soprattutto in un contesto storico come questo in cui tutto è più complesso e incerto. La speranza è che il contributo della nostra Amministrazione possa essere un grande aiuto per le varie realtà locali”.

Tra le associazioni che operano in Maremma c’è anche la Uisp, che ha ricevuto un contributo di 6 mila euro, a sostegno dell’attività fisica adattata per gli anziani, alla ginnastica per pazienti oncologiche ed all’attività in acqua per soggetti con disabilità.

“Ringraziamo il Comune per il sostegno – afferma il presidente della Uisp di Grosseto, Sergio Perugini – anche per la nostra associazione, che si fonda sullo sport, sulla socializzazione e sullo stare insieme, è un momento molto difficile. Ma la collaborazione e il supporto del sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e degli assessori Fabrizio Rossi e Mirella Milli non è mai mancato”.

“Nel rispetto di tutte i protocolli – aggiunge Perugini – stiamo cercando di portare avanti quelle poche attività che oggi sono possibili. Con l’auspicio che il miglioramento della situazione sanitaria, che resta la priorità, porti anche a un allentamento delle limitazioni e permette alla Uisp di ripartire”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here