Il Flamengo Futsal vince ancora: il trionfo è più vicino

0
349

SERIE A GROSSETO

Il Flamengo Futsal mette un altro importante mattone verso la conquista della serie A, superando 7 a 5 un cliente scomodissimo come l’Fc Bascalia. I fratelli Topada mettono in seria difficoltà Di Sauro e compagni, ma la classe di capitan Barelli e le incursioni di Bianchi risolvono la gara a favore della capolista. Gli antagonisti più accreditati sono i campioni in carica del Crystal Palace, che dilagano 17 a 6 contro un rimaneggiato Aston Villa: il trio Biraschi-Banchi-Lucherini va in gol a ripetizione. Soffre, ma tiene il terzo posto l’Atletico Barbiere, che la spunta di misura (6-5) contro una Tpt Pavimenti particolarmente sfortunata in questa annata: il rientro di Nardi sembra cambiare l’inerzia della stagione, ma le doppiette di Merkoqi, Santamaria e De Luca fanno festeggiare il team di Di Girolamo. Riprende la marcia con una goleada l’Istia Campini, che sommerge 15 a 3 il Muppet con il solito Edoardo Galloni mattatore dell’incontro. Bene anche Baldi e Branca. Rimandata Barbagianni Carrozzeria Tirrena – Fc Mambo.

SERIE B GROSSETO

Settimana tosta e con stravolgimenti di classifica nel campionato cadetto, con quattro gare risolte letteralmente sul filo del rasoio. Un turno favorevole al Vets Futsal, che opera l’aggancio alla vetta, ma quanta fatica per i gialloneri per piegare i volitivi Grifoni spinti da un super Pessia! Le doppiette di Ciricillo e Rossi, però, apparecchiano il 6 a 5 finale, mentre il Montalcino è bloccato sul 5 a 5 da un’ottima Pizzeria Big Pizza, con Parricchi e Emanuele Birelli a riequilibrare il poker di Pacenti. Il tris di Pagano decide 5 a 3 la contesa tra Bar Il Porto Talamone e Rispe Crew, mentre il Soccer Dream, risolti i problemi di organico, torna a ruggire con il prestigioso 4 a 3 sulla Pizzeria Pepe Nero: la doppietta di Michele Rossi spinge il team di Ferrini. Riposavano gli All Star.

SERIE C GROSSETO

Girone A

Nel girone A, con la capolista Pizzeria Ballerini ferma per il turno di riposo, lo Sbratta Praga ne approfitta per avvicinarsi alla vetta, seppur la squadra di Nanni abbia ancora un comodo vantaggio: 3 a 2 il risultato per Nicotini e soci contro il combattivo Mugen Fc di Fiornovelli. L’Istia Longobarda vince a tavolino contro lo Scansano e si riappropria della terza piazza, ma attenzione alla scalata vertiginosa del Bar Il Cinghialino, con il torrenziale 14 a 2 rifilato agli Scutari in cui brillano Hrytsyuk, Tepordei e Marra. Molto bene anche lo Sporting Talamone di Biozzi, con un autorevole clean sheet (11-0, poker per Lashin e Culmone) sui malcapitati wild Boars, mentre il Roda Beer risolve 7 a 6 a proprio favore la gara contro il Joga Bonito (Samuele Rossi 3): decisivi Sanese e Lampis.  Rinviata Angolo Pratiche-Endurance Team

Girone B

Nel girone B è sempre il Pinco Pallino Joe a fare la voce grossa, difendendo la leadership con il 10 a 4 ai danni dell’Approdo Fc, con Fiori, Cappuccini e Bindi a suonare la carica per la capolista. I Fly Emigrates si candidano ad antagonista principale dopo il largo successo nello scontro diretto contro il Bar Emme 29, con Filip e Kaja a timbrare in modo significativo il 10 a 3 finale. Un’altra super prestazione di Matteo Ciacci (sei gol per lui) regala al Partizan Degrado la vittoria per 8 a 6 sul Ristorante Pizzeria Il Melograno di Pellegrini, ma non è da meno Cristian Vento, anzi, che mette a referto tutti i gol dell’Iss Pro Evolution Soccer nel 7 a 6 contro lo Spazio Verde (Voicu 2). Torna al bottino pieno anche lo Scarlino Calcio a 5, con Milani, D’Elia e Scorretti particolarmente ispirati nell’’11 a 6 contro il Bivio Ravi (Bonanata 3), mentre La Scafarda inanella la seconda soddisfazione consecutiva con la il trio Bizzarri-Cinelli-Garrido che determina l’8 a 6 sui Good Vibes (Andreini 5). Riposava il Ritual Fc.

CAMPIONATO ZONA SUD

Non cambia nulla in vetta al campionato della zona Sud, con il Bibar che prova ancora una volta a scappare, ma con Robur Gladio e Delfini Estetica Helios che tengono aperto il discorso playoff. Rusu e Ulanio spianano la strada alla capolista nel 9 a 3 contro l’Ugo’s Pub Team, ma l’ormai affiatata coppia Ballerini-Paliciuc permette al team di Longobardi di piegare 8 a 6 un difficile cliente come l’Mbm Infissi nonostante il poker del positivo Alocci. Pierluigi Conti invece torna e con la sua cinquina trascina i Delfini Estetica Helios al 7 a 3 sul Circolo Giardino (Jacopo Francavilla 2), mentre il Paris Saint Gennaro si affida a Fanciulli e Della Monaca per spuntarla 7 a 5 sul Futsal Orbetello. Rinviata Adamantis-Spaccatazzine, riposava il Bar Le Burle.

CAMPIONATO CALCIO A 7 GROSSETO

Tutto secondo pronostico nel campionato di calcio a 7 di Grosseto, con le prime tre della classe che aggiungono un’altra vittoria al proprio score. Tutto facile per la capolista Caffè Barracuda che supera a tavolino la Cgil, mentre serve il miglior Raffaele Prisco della stagione al Ps Car Center di Groccia per avere la meglio 6 a 5 contro l’Ink Ind. Tatto Studio (Bicocchi 4) e rimanere così in scia della capolista. A segno anche l’Essebi, con l’uno due firmato da Giovani e Roca che mette al tappeto il Braccagni: 2 a 1 il risultato finale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here