Calcio a 5: il Flamengo prova l’allungo, playoff a rischio

0
800

SERIE A GROSSETO

Comincia il girone di ritorno nel massimo campionato di Grosseto, con il Flamengo che prova l’allungo mettendo a rischio anche la disputa dei playoff: Niccolaini e compagni, infatti, si aggiudicano (11-4) come da pronostico il testacoda con il Muppet e portano a otto lunghezze il vantaggio sul Crystal Palace, stoppato sul 6 a 6 da un tenace Atletico Barbiere. Margiacchi, Chelli e Barelli trascinano a suon di reti la capolista, mentre la grande performance di De Luca (poker per lui) blocca gli “inglesi” che ora non possono più fallire se vogliono tenere aperta la postseason. Al terzo posto si conferma l’Istia Campini, con Galloni ancora una volta stratosferico: otto le reti del bomber nel 14 a 8 sull’Aston Villa e balzo importante anche in vetta alla classifica cannonieri, ma anche il Barbagianni Carrozzeria Tirrena riparte con entusiasmo in questo 2020: 7 a 5 il parziale ottenuto contro l’Fc Bascalia, con Hasnaoui sempre ago della bilancia delle prestazioni del team di Chigiotti, che ritrova solidità difensiva con le conferme di Vagaggini e Pialli. Infine, successo al fotofinish per l’Fc Mambo sulla Tpt Pavimenti, al termine di un match incredibile: Trotta e Nardi regalano il doppio vantaggio al team di Torrini a pochi minuti dal termine, Soro tiene in partita i suoi con due interventi prodigiosi e Avanzati, con un pirotecnico finale, timbra il ribaltone per il 7 a 6 definitivo.

SERIE B GROSSETO

Anche in serie B inizia il girone di ritorno e, alla vigilia del recupero tra Vets Futsal e Montalcino, le due regine del campionato riprendono l’attività con due successi sonanti: Bacciu e Salvadori regalano infatti ai gialloneri un comodo 9 a 2 sul Soccer Dream (Magaddino 2) che permette loro di rimanere da soli al comando, mentre il solito Pacenti, sempre grande trascinatore, fa incetta di realizzazioni nel 14 a 3 del Montalcino sul fanalino di coda I Grifoni. In grande ascesa il Bar Il Porto Talamone, che si aggiudica 9 a 6 lo spareggio per il terzo posto con gli All Star: Spuma cerca di tenere agganciata la formazione di Fioretti, ma un super Gamboni mette le ali a Mataloni e compagni. Fioretti, Caoduro e Pasqui, invece, trovano gol e geometrie vincenti nell’11 a 5 del Rispe Crew sulla Pizzeria Big Pizza di Birelli, mentre la Pizzeria Pepe Nero osservava il turno di riposo.

SERIE C GROSSETO

Girone A

Il girone A di serie C vede la fuga della Pizzeria Ballerini, che sfrutta il rinvio dell’atteso Sbratta Praga-Istia Longobarda, per piazzare l’allungo in vetta alla classifica: Toninelli è incontenibile nel largo 16 a 6 contro il Joga Bonito (Rossi 5), supportato da un eccellente Tosoni. Cukaj e Pacaj, invece, fanno ripartire alla grande lo Scutari, che mata 12 a 5 lo Scansano (Ferroni 4), mentre le altre due gare disputate terminano in parità: 5 a 5 tra Bar Il Cinghialino-Endurance Team, con Pizarro e Hrytsyuk a rispondere alle offensive di Conviti e Da Silva, mentre finisce 6 a 6 la sfida tra Mugen Fc e Sporting Talamone. Tino e Fiornovelli sono i migliori tra i granata, mentre Lashin e Moro Iglesias spiccano nel team di Biozzi. Rinviata anche Wild Boars-Roda Beer, riposava l’Angolo Pratiche.

Girone B

Tutto invariato nella parte alta della classifica del girone B di serie C: il Pinco Pallino Joe prosegue il suo percorso netto con il 10 a 6 contro una comunque combattiva Scafarda (Garrido 4), con bomber Niccolo’ Vichi che toglie le castagne dal fuoco al team di Maule, ma l’Emme 29 prova comunque a tenere la scia con Martellini determinante nell’8 a 5 contro i Good Vibes. Il Partizan Degrado, nonostante le assenze, sfrutta le doppiette di Violi, Scarpelli e De Vincenzi per piegare 8 a 3 l’Asd Bivio Ravi, mentre i Fly Emigrates vincono a tavolino contro il Ristorante Pizzeria Il Melograno. Lucchetti superstar nel successo per 7 a 5 del Ritual Fc sull’Iss Pro Evolution (Vento 4), mentre la coppia Voicu-Rodriguez lancia lo Spazio Verde nello scoppiettante 11 a 7 sull’Approdo Fc (Ticozzi 3). Riposava lo Scarlino Calcio a 5.

COPPA ZONA SUD

L’attività nella zona Sud riprende, dopo la pausa invernale, con il turno preliminare di Coppa per decretare le cinque squadre che si uniranno alla già avente diritto Robur Gladio nel tabellone Professionisti, mentre le altre scenderanno nel tabellone Dilettanti. Esiti che sono andati di pari passo con la classifica stilata dal girone di andata del campionato, e così il famelico Bibar si aggiudica 11 a 4 la sfida con l’Adamantis grazie a un Fanteria in grande spolvero, mentre i Delfini Estetica Helios hanno vita più difficile con l’Orbetello Futsal (4-2 il finale), ma la spuntano con i gol di Conti, Della Verde, Morettoni e Santi. Ancora più stretto il risultato maturato tra Mbm Infissi e Ugo’s Pub Team: 1 a 0 il finale, con l’acuto di Sordini a regalare la qualificazione a Vagnoni e compagni. Vendemmia di reti, invece, nelle altre due sfide, terminate anch’esse di misura: il Paris Saint Gennaro, sfruttando i gol del trio Della Monaca-Fanciulli-Orsini, piega 10 a 9 gli Spaccatazzine (Sabatini 5), mentre il Circolo Giardino si affida a Jacopo Francavilla e Amaddii per avere la meglio 9 a 8 del Bar Le Burle, nonostante i sei gol dello scatenato Thomas Lelli.

COPPA CALCIO A 7 GROSSETO

Proseguono i triangolari della prima fase della coppa di calcio a 7 di Grosseto: pronto rilancio dell’Ink. Ind. Tattoo Studio nel girone A dopo il ko all’esordio: il team di Celestino asfalta 7 a 0 un rimaneggiato Fc Braccagni, con il tris di Silvestri a incanalare la gara in modo deciso. Nella sfida del girone B, esordio vincente per l’Essebi, che la spunta 5 a 3 sulla Cgil grazie alla doppietta di Roca e alle giocate di Di Guardo e Busonero.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here