Grosseto lotta ma si arrende ad Arezzo nel torneo regionale

0
527

Termina contro l’Arezzo l’avventura della rappresentativa grossetana nel torneo regionale di calcio Uisp. I ragazzi guidati dal selezionatore Stefano Ciani, supportato dai dirigenti Giampaolo Civilini e Paolo Volpe, si sono dovuti arrendere alla selezione di Arezzo, un’autentica corazzata espressione del ricchissimo (in termini di squadre) campionato aretino. Ha deciso un gol di Dedisti a 10 minuti dalla fine, abile a correggere in gol con una spaccata un cross teso dalla fascia. Ma la rappresentativa di Grosseto non ha certo sfigurato, lottando alla pari con gli avversari. “Sono felice per la prestazione – afferma il selezionatore Stefano Ciani – tornavamo in questo torneo dopo anni di assenza e siamo riusciti a comportarci bene”.

AREZZO: Fiorilli, Pigolotti, Tangara, Brizi, Piomboni, Giorni, Agnelli, Giorno, Berterame, Giuliattini, Dedisti. A disposizione: Badii, Cerboni, Fontana, Laurenzi, Lippi, Noto, Petruccioli, Vagnetti.

GROSSETO: Cocco, Adamo, Marzocchi, Cannizzaro, Zucconi, Gentili, Venturi, Periccioli, Nafi,
Biagioni, Scarpetti. A disposizione: Giulietto, Haxha, Mazzi, Burchianti, Laurenti, Meneghini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here