Balducci è uno spettacolo: vittoria anche nel Trofeo dello Scalatore

0
212

E’ un momento d’oro anche su strada per Mirco Balducci. Il 23 volte campione italiano della mountain bike dopo il trionfo nel Poker d’Agosto piazza lo scatto vincente anche nel Trofeo dello Scalatore, la classica gara targata Uisp a Roccastrada. Lo fa battendo nella volata del gruppetto dei migliori un avversario del calibro di Davide Lombardi, favorito alla vigilia, che invece si deve accontentare del gradino più basso del podio, preceduto anche da Rodolfo Liccione, Ciclosovigliana, che si è tolto il lusso di battere il fornaio terribile del Cykeln Team. Durante la corsa in tanti hanno provato ad avvantaggiarsi, ma nello strappetto finale il capitano del Team Tondi Sport ha fatto valere tutta la sua esplosività.

Al quarto posto arriva un altro specialista della mountain bike come Federico Rispoli, che si migliora rispetto alla già positiva prova di Scarlino e proverà nelle prossime gare a salire sul podio. Poi  Diego Dini, del Team Vallone, Federico Del Guasta del Team Stefan, Francesco Di Costa, Tuttiinsella, l’altro Balducci, Daniele, del Tondi Sport, Giulio Chiti dell’Sb3 Edillmark ed Edoardo Pinzi del Team Alpini Beltram.

Ottima l’organizzazione del Team Marathon Bike, sotto l’egida Uisp: all’arrivo sono giunti in 69. I primi di categoria sono Chiti, Es, Daniele Balducci, M1, Lombardi, M2, Mirco Balducci, M3, Liccione, M4, Del Guasta, M5, Francesco Garuzzo, Team Stefan, M6, Franco Bensi, Team Stefan, M, Alfio Bellumori, Cicli Gaudenzi, M8.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here