Sul Monte Labbro subito festa con il Maremma Challenge

0
170

Parte alla grande il Maremma Challenge, il circuito cicloturistico targato Uisp che porta gli appassionati alla scoperta delle bellezze della provincia di Grosseto. Successo ad Arcidosso per Monte Labbro Challenge, che della rassegna rappresentava il primo appuntamento: sono partiti in 65 per sfidare il tempo di quattro ore, entro il quale portare a termine il loro giro, ed anche le condizioni meteo, visto che le previsioni non erano delle migliori.

Dotati di road-book hanno pedalato insieme donne, uomini, ragazzi e veterani del ciclismo,  tutti in sella a mountain bike muscolari e a pedalata assistita, non per vincere ma per portare a termine entro quattro ore due percorsi a scelta, quello da 1050 o l’altro da 740 metri di salita accumulata che attraversano la riserva faunistica del Monte Labbro, un luogo di grande pregio naturalistico e paesaggistico con spettacolari scorci su tutta la Maremma.

“Niente male per essere la prima edizione di un cicloturismo particolarmente attento al rispetto per l’ambiente e alla sicurezza dei partecipanti e anche alla socializzazione – spiega Giovanni Pettinari, responsabile del cicloturismo Uisp e ideatore della manifestazione –  Per noi organizzatori sono stati appaganti non solo il numero e la tipologia dei partecipanti, ma anche notare i sorrisi sulle loro facce, perché soddisfatti del giro, dell’accoglienza e dei premi ricevuti”.

Alla fine i partecipanti sono stati accolti dall’assessore Maurizio Bianchini (il Comune ha collaborato con la Uisp nell’organizzazione di questa tappa, assieme alla pro loco) e dal presidente Uisp, Sergio Perugini: entrambi hanno ricordato l’importanza di promuovere il territorio attraverso lo sport. Bianchini, assieme a rappresentanti della pro loco arcidossina, aveva anche dato il via all’evento.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here