“Tutti in acquaviva” fa centro tra emozioni e inclusione

0
177

Tutti in acquaviva Uisp, l’evento sportivo e di promozione sociale, ha fatto tappa in Maremma dopo altri appuntamenti in giro per l’Italia. Al Moreno Beach a Marina di Grosseto una quarantina di giovanissimi surfisti e canoisti si sono confrontati in momenti di approfondimento e tecniche con i ragazzi diversamente abili della Fondazione Il Sole.
“E’ stato un bellissimo momento di sport e di inclusione – spiega Maurizio Zaccherotti, vicepresidente Uisp e presidente di Terramare, l’associazione che ha organizzato l’evento – Sup, kajak, surf da onda: abbiamo sviluppato tutte queste discipline con grande entusiasmo. Particolarmente emozionante la pagaiata finale, non competitiva, ma inclusiva, all’insegna delle emozioni. E’ stato bello in particolare vedere i nostri istruttori sulla tavola assieme ai ragazzi della Fondazione Il Sole”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here