Uisp in festa all’Acquavillage con lo Sport Day

0
198

Lo Sport Day è stata una festa. Con i colori dell’Acqua Village padrone di casa, e dalla Uisp di Grosseto, che ha portato al parco acquatico di Follonica 327 tra atleti e accompagnatori per una lunga giornata all’insegna del divertimento, della socializzazione e dello sport. Già, perché dopo tante ore tra gli scivoli e le palme dell’Acqua Village, è poi arrivato il momento delle premiazioni: la Uisp ha infatti celebrato alcuni dei protagonisti della stagione sportiva, consegnando targhe e medaglie ai giovani e soprattutto alle giovani e giovanissime atlete. Ampio spazio alla ginnastica e al pattinaggio, con gli alfieri maremmani che sono stati protagonisti ai campionati regionali e nazionali della Uisp, ottenendo una lunghissima serie di medaglie. Altrettanto lunga, di conseguenza, la lista dei campioncini che il comitato ha voluto premiare e che hanno ricevuto il loro riconoscimento dal sindaco di Follonica, Andrea Benini, dal proprietario dell’Acqa Village, Marcello Padroni, dal direttore del parco di Follonica, Luca Serafini, e, per la Uisp, dal presidente Sergio Perugini, dal responsabile dell’attività Afa Francesco Paoloni, e dai coordinatori di ginnastica e pattinaggio, Fabio Nocchi e Gianni Lenzini.

“Uisp e Acqua Village sono due realtà importanti per il nostro territorio – ricorda il sindaco Andrea Benini – ma i protagonisti di questa bella giornata sono i giovani atleti dei quali è giusto celebrare i risultati. La storia della parola sport ci dice che significa incontrare, divertirsi, conoscere gli altri e mettersi in confronto con gli altri. Questo è lo sport, poi ci sono i risultati e la gioia della vittoria, ma anche la capacità di affrontare le sconfitte e gestire le delusioni, lo sport è questo miscuglio straordinario di emozioni, un po’ come la vita”.

“La cosa più bella è stata aver regalato ai bambini e ai genitori una location diversa e una giornata speciale per le loro premiazioni, quindi questo connubio con la Uisp sta dando i primi frutti. Acqua Village punta moltissimo sullo sport, adesso ci metteremo al tavolo con l’associazione per organizzare già il prossimo anno un evento importante che possa ulteriormente dare lustro allo sport e al territorio”. “La mission di Acqua Village – ricorda Padroni – oltre a lavorare con i bambini è quella di regalare ai nostri visitatori qualche ora di relax e di divertimento, senza pensare ai problemi e alle preoccupazioni fino al giorno dopo. Iniziative come lo Sport Day ci aiutano a portarla avanti”.

“Felici di questa importante collaborazione – conferma il presidente Uisp, Sergio Perugini – e di aver scelto una location così prestigiosa per le nostre premiazioni. La Uisp è fatta soprattutto dai suoi atleti, dai suoi sportivi, e averli celebrati in un luogo così bello e importante è rendere ancor più merito ai loro risultati e soprattutto al loro impegno quotidiano sul campo o in palestra”. “Per quanto riguarda Acqua Village – prosegue Perugini – le nostre strutture di attività sono già impegnate nell’organizzare un evento che possa valorizzare al meglio lo sport a Follonica”.

“Chiudiamo un anno davvero intenso – sorride Fabio Nocchi, coordinatore della ginnastica – che ha portato i campionati nazionali in Toscana e in Maremma, con la ritmica. E’ stato uno sforzo organizzativo importante per il comitato, ma dobbiamo rendere merito soprattutto ai nostri atleti che sono stati davvero grandi protagonisti”. “Per il pattinaggio – conclude il coordinatore Gianni Lenzini – va in archivio un’annata importante, che ha visto tante tappe del campionato regionale ospitate in provincia di Grosseto. Il movimento cresce, il sogno adesso è di portare in Maremma un campionato nazionale”.

CLICCA QUI PER LA FOTOGALLERY

CLICCA QUI PER IL VIDEO

CLICCA QUI PER IL VIDEO CON LE INTERVISTE

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here