Eroico Lori: secondo titolo nazionale nonostante una caduta e il naso rotto

0
426

Un altro titolo nazionale per Tiziano Lori. Il corridore roccastradino, dopo il campionato italiano Uisp marathon, trionfa anche a Marzabotto, nel campionato italiano Uisp cross country di mountain bike.

Il portacolori del Free Bikers Pedale Follonichese è stato più forte anche di una brutta caduta: ha chiuso la gara con il naso rotto e con diverse escoriazioni ma alla fine ha potuto trionfare precedendo di oltre tre minuti Christian Fabbri, Team Passion Faentina, e Davide Pulina, Asd Star Bike. Lori, vincitore anche nella categoria M1 oltre che primo assoluto al traguardo, è stato l’unico a chiudere la corsa con un tempo sotto le due ore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here