Il Barbagianni liquida i Grifoni e conquista il torneo Primavera

0
193

TORNEO PRIMAVERA (FINALE DILETTANTI)

BARBAGIANNI – I GRIFONI 9 – 6

BARBAGIANNI: Chigiotti, Terribile (2), Carmellini (2), Andreozzi (1), Hasnaoui (3), Righi (1).

I GRIFONI: Pasquini, Rodriguez, Falaschi (3), Di Carmine (1), Pannaccione (2), Fazzi, Di Franco, Del Canto.

ARBITRO: Gianluca Piola

NOTE: espulsi Falaschi, Di Carmine e Hasnaoui; ammonito Falaschi.

GROSSETO Il Barbagianni conquista il primo titolo in palio della lunga estate di tornei di calcio a 5, battendo 9 a 6 I Grifoni nella finale Dilettanti del torneo Primavera. In un match equilibrato e spigoloso come si evince dal tabellino, a spuntarla è stata l’esperienza e la maggior tecnica di una squadra rodata come il Barbagianni, che ha mandato in gol tutti i suoi giocatori di movimento. Hasnaoui e Terribile sono stati decisivi nei momenti chiave della gara, per i Grifoni c’è la consapevolezza di avere ottimi elementi per il futuro come Falaschi e Di Carmine che devono però affinarsi dal punto di vista comportamentale.

TORNEO PRIMAVERA PRO

Sarà Rollo Rollo – Pasta Fresca Gori la finale del tabellone Pro del Torneo Primavera, con il team di Gori che cercherà di rinverdire la tradizione in una manifestazione in cui è campione in carica da due edizioni. Cerboneschi e Corridori matano il Vets Futsal, autore comunque di una buona gara con i positivi Fabbri e Ciricillo. Sulla strada di Soro e compagni, però, ci sarà un’avversaria temibile come il Rollo Rollo, capace di battere il Bar La Vecchia Pesa (Birelli e Vichi 3) con il punteggio di 9 a 7. Khouribek spinge i suoi con un poker, Diaconu e il capocannoniere del torneo Novello completano l’opera.

COPPA GROSSETO

Ci sarà un altro atto nel grande dualismo di questa stagione tra Crystal Palace e Flamengo Futsal, ovvero la finale della Coppa Professionisti di Grosseto: una chiusura perfetta di stagione tra le due squadre maggiormente attrezzate e che hanno fatto man bassa di trofei in questo 2018/19. Gli “inglesi” battono 11 a 5 la sorpresa Fc Bascalia, contando sui tris di Briaschi e Marzocchi che spengono le velleità dei moldavi. Vittoria larga anche per il Flamengo Futsal, che stoppa sul più bello l’avventura dell’Istia Campini del fin qui capocannoniere Galloni: tre i gol per l’attaccante, ma 12 a 4 il punteggio in favore di Niccolaini e soci che volano via nella gara grazie all’accoppiata Bianchi-Montagnani.

MUNDIALITO PROFESSIONISTI GROSSETO

Nel grande equilibrio che fin qui regna nel Mundialito Professionisti si erge al momento il Barbagianni Casinò Cafè, unica formazione a sei punti dopo le due giornate disputate. Hasnaoui, Tonelli e Andreozzi confezionano il 10 a 3 sui Good Vibes, ancora fermi al palo, con il ritorno di Tino che aumenta la cifra tecnica di una squadra già comunque ben attrezzata. Bene anche l’Ajeje Brazzers (ex Real Saragozza) che conquista il primo successo con il 10 a 5 sull’Fc Mambo, firmato da Guida, Batistoni e la new entry Galloni, mentre il Gin Hendrix di Ville mette in difficoltà il titolato Flamengo Futsal, che però si impone di misura (4-5) grazie alle doppiette di Montagnani e Niccolaini. Riposava il Pasta Fresca Gori.

MUNDIALITO DILETTANTI GROSSETO

Seconda settimana di gare anche per il Mundialito Dilettanti, con i gironi che entrano nel vivo della contesa. Nel gruppo A Mulas e Santamaria tengono a punteggio pieno l’Atletico Barbiere che risolve 7 a 4 la gara contro le Agenzie per Viaggiare. Ottimo impatto sulla manifestazione per l’Istia Lonogbarda, con il trio Belli-Iervolino-Lori che firma il 10 a 4 su La Scafarda. Riposava il Ristorante Pizzeria Il Melograno. Nel girone B Marri incontenibile nel torrenziale 17 a 6 con cui il Pasta Fresca Gori si sbarazza dei Wild Boars: doppia cifra di realizzazioni per l’attaccante. Bene anche l’Angolo Pratiche, con i convincenti esordi di Burioni e Capraro nell’8 a 3 sul Cassai Gomme (Parricchi 2), mentre l’Fc Mugen si mette alle spalle il ko dell’esordio con un solido 9 a 3 sul Bar La Vecchia Pesa: tris per Fiornovelli, Rossi e Ciolli. Nel gruppo C vittoria in rimonta del Sentimina sull’Industry Crew: il team di Montani parte bene con i gol di Ferro, ma poi l’infortunio dell’attaccante lascia in inferiorità numerica i biancorossi che cedono 5 a 8 sotto i gol di Lanfranchi, Chiapponi e Ginanneschi. Rinviata Barbagianni-Vets Futsal, ripossava il Caffè Banda. Nel girone D l’Emme 29 è una vera e propria macchina da gol: 16 a 6 il punteggio contro l’Endurance Team, con Fazzi, Miserocchi e Martellini a bucare a più riprese la difesa avversaria. Primi punti per il Tpt Pavimenti, con Ramazzotti, Trotta e Canuzzi a determinare il 9 a 3 sul Joga Bonito. Riposava il Rollo Rollo.

TORNEO WHEELCHAIR PORTO ERCOLE

Tutto pronto per il gran finale del Torneo Wheelchair di Porto Ercole, con questa settimana che ha definito gli accoppiamenti delle semifinali di lunedì del tabellone Pro e la finale del tabellone Dilettanti. Nel tabellone Dilettanti, appunto, via libera per I Ragazzi, che raggiungono i Roji Blancos in finale dopo il 16 a 3 sul Birrareal, in cui Fanciulli, Angori e Landi scavano subito un solco importante tra le due squadre. Nel tabellone Professionisti, invece, arrivo a pari punti tra tre squadre nel gruppo D, con l’Alimentari da Ciccio che supera 9 a 6 i Delfini 74 con i gol di Fidanzi, Maggiolini e Petroselli, poi però va ko 7 a 5 con il Borussia Dortmund (doppiette per Podestà, Mimiri e Simone Presicci) che così da quasi eliminata centra il primo posto grazie a disciplina e scontri diretti. Al secondo posto proprio il Ciccio, con i Delfini 74 che sono eliminati. Nel girone E il il Real Alicina e Ugo’s Pub Team chiudono appaiate a 4 punti, con Coli e compagni che guadagnano la prima posizione per la miglior disciplina. Lo scontro diretto termina sul 4 a 4 con Coli e Costanzo che danno sfoggio delle proprie capacità realizzative, poi l’Ugo’s blinda la qualificazione con il 9 a 2 sugli eliminati Amici di Marley con lo stesso Costanzo in grande spolvero.

TORNEO ENZO FARINI MAGLIANO IN TOSCANA

Seconda settimana del torneo Enzo Farini di Magliano in Toscana, con la situazione dei due gironi che si sta definendo. Anzi, nel gruppo A già delineato chi parteciperà al tabellone Pro, con Trattoria Mamma Mia e Bagno delle Donne che viaggiano a punteggio pieno prima dello scontro diretto. La Trattoria Mamma Mia dilaga 20 a 3 contro l’Asd Magliano (Bini 3), con l’esordio da favola di Pira e le prestazioni convincenti di Puccini, Fastelli e Zauli, mentre il Bagno delle Donne è spinto dalle doppiette di Melchionda e Mimiri nel più difficile successo 6 a 4 contro i Rottamati (Andreini 2). Nel girone B l’Alimentari da Ciccio è solo al comando dopo il 10 a 7 sui Gin Tonici (Maggiolini e Negrini 3) timbrato dai poker di Costanzo e Antongini, mentre rientra in lizza per il tabellone principale il Gialina Giardinaggio che piega 8 2 l’Atletico Barzotto con i gol di Santini, Amorevoli e Cagnacci.

TORNEO CALCIO A 7 FOLLONICA

Riparte l’attività a Follonica con un torneo di calcio a 7 che vede al via ben dodici squadre, divise in tre gironi. Nel gruppo A subito ottime impressioni per il Barcellona, che si impone con un tennistico 6 a 3 sull’Ajax contando sull’apporto di Miccoli, Piluso e Ferrari, mentre il tris di De Carolis trascina il Tottenham al 4 a 2 sul Real Madrid. Nel girone B vittoria torrenziale per il Paris Saint Germain che dilaga 11 a 1 contro il Porto con Fabbri, Duranti e Zaccariello in grande spolvero. Di misura (2-1), ma altrettanto importante la vittoria 2 a 1 della Juventus sul Manchester City, con i sigilli di Del Poeta e Barcelli a disinnescare l’acuto di Mazzoni. Nel gruppo C Galatasaray e Borussia Dortmund vittoriose e prime a braccetto. I “turchi” si affidano a Tonelli e Mazzinghi per scardinare 8 a 1 la difesa del Liverpool, mentre Iacobucci e Falciani sono la coppia gol a cui si affida Fallani per battere 7 a 4 i Celtic Galsgow (Liparoto 2).

TORNEO MINIPITCH ROCCATEDERIGHI

Settimana inaugurale per il torneo minipitch di Roccatederighi, giunto alla quarta edizione e organizzato dalla Uisp in collaborazione con la Pro Loco. Consueto format per la manifestazione con otto squadre divise in due gironi. Nel gruppo A vendemmia di gol in Poggisbronzi- I ragazzi della Via Spal (Landi 4), con Matteo Mucci, Cappuccini e Ciottoli a guidare il 15 a 11 finale. Subito vittoriosa anche l’Aesse Frustoni, 10 a 8 sui Nove Uomini e un Piede (Vieri 4): l’esperienza e la classe di Falciani, Taviani e Biondi fa la differenza. Nel girone B Maggi, Lombardini e Martini spediscono l’SS Gretano al primo posto solitario con il 10 a 5 sul Pub Il Glicine; termina infatti in parità (10-10) la gara tra Torniella e Pinco Pallino Joe, con Guiggiani e Biagiotti che rispondono alle marcature di Piatto, Fiori e Vichi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here