Finali calcio a 5 zona Sud 2018/19: trionfano Supereroi in serie A e Ugo’s Pub Team tra i cadetti.

0
299

FINALI ZONA SUD

SERIE A

 

SUPEREROI – DELFINI 74  12 – 11 d.c.r. (4-4 fine t.r.)

 SUPEREROI: Zuppante, Tarquini, Anselmetti, Di Chiara, Rusu, Ulanio, A. Conti, F. Conti.

DELFINI 74: Maggiolini, Morettoni, Galantini, Santini, Berti, P. Conti, Casamonti.

ARBITRO: Fabio Capodimonte

RETI: 15’, 7’ st e 11’ st Rusu, 18’ e 22’ st Casamonti, 5’ st P. Conti, 12’ st Santini, 18’ st Di Chiara.

NOTE: ammoniti A. Conti e Santini.

PORTO ERCOLE Termina solo nella fase ad oltranza dei calci di rigori l’equilibratissima finale del massimo campionato della zona Sud, con i Supereroi che la spuntano 10 a 9. Una partita dal livello tecnico e agonistico di grande levatura, con le due formazioni che si sono confrontate con grande rispetto e sportività fino (e oltre) il fischio finale. Una finale che ha visto una lunga fase di studio nella prima frazione, con Zuppante e Maggiolini protagonisti di interventi decisivi, fino all’acuto di Rusu al quarto d’ora (tripletta per lui alla fine) che rompe il ghiaccio. I Delfini però reagiscono prontamente pareggiano con un’azione di potenza di Casamonti, per poi mettere la freccia a inizio ripresa con il guizzo di Pierluigi Conti. Ma Rusu è ancora bravo a ribaltare il parziale con due gol che valgono il 3 a 2 per i Supereroi, prontamente ripresi dalla conclusione di Santini ben liberato dalla sponda di Berti. L’esperto Di Chiara sembra mettere il punto esclamativo insaccando la bella palla filtrante dello scatenato Rusu, ma ancora un gol di potenza di Casamonti manda le due squadre alla lotteria dei rigori. Una serie infinita, come detto in apertura, in cui i Supereroi riescono a spuntarla dopo ben diciotto rigori calciati.

Al termine della gara, effettuate le premiazioni per la zona Sud, con la Robur Gladio che si aggiudica il titolo di regular season per il torneo di Capalbio/Manciano/Polverosa, e gli Amici di Marley per il campionato di Orbetello/Porto Ercole/Pozzarello; la Coppa Disciplina va al Cs La Rosa, mentre i Delfini 74, oltre al premio di seconda classificata, si aggiudica la miglior difesa e il titolo di capocannoniere con Pierluigi Conti.

CLICCA QUI PER I FILMATI DELLE GARE

CLICCA QUI PER LE INTERVISTE AI PROTAGONISTI

CLICCA QUI PER LA PHOTOGALLERY

SERIE B

 UGO’ S PUB TEAM – SPACCATAZZINE 6 – 1

 UGO’S PUB TEAM: Solari, Chiodo, D. Sabatini, Lorenzini, A. Sabatini, T. Alocci.

SPACCATAZZINE: Legler, Rosi, Vinicoli, Giannini, Filiè, G. Sabatini.

ARBITRO: Fabio Capodimonte.

RETI: T. Alocci (3), D. Sabatini (2), G. Sabatini, A. Sabatini.

NOTE: ammonito Lorenzini.

PORTO ERCOLE Termina con una tennistica affermazione (6-1) per l’Ugo’s Pub Team la finale di serie B che vedeva i vincitori opposti nel derby con gli Spaccatazzine. Spinto dalle folate di Alocci e Sabatini, protagonisti dell’incontro, l’Ugo’s scappa subito via nel parziale (3-0), con gli Spaccatazzine che, a cavallo delle due frazioni, provano a rientrare in gara ma, dopo aver accorciato con il solito Gianluca Sabatini, Legler e compagni sbattono contro i pali e gli ottimi interventi di Solari. Sul finire di gara, così, l’Ugo’s Pub Team va ancora a segno in contropiede, chiudendo così con un confortevole vantaggio. Al termine della gara effettuate anche tutte le altre premiazioni per le squadre di serie B: la Coppa Disciplina va al Masterchef Utd, la miglior difesa premia proprio la vincitrice Ugo’s Pub Team, mentre Gianluca Sabatini degli Spaccatazzine si consola con il titolo di capocannoniere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here