Nucera e Ferruzzi trionfano in cima a Montemassi

0
199

Due arrivi in volata, spettacolari, per concludere una corsa di grande intensità. Il Gran Premio Montemassi di ciclismo amatoriale Uisp ha dato spettacolo con un gruppo di partecipanti nutrito, 81 alla partenza, e di qualità. Al via della corsa organizzata dal Team Marathon Bike cicloamatori provenienti da tutto il centro Italia, con le vittorie di Domenico Giovanni Nucera, Procycling Promotech, nella prima partenza, e di Stefano Ferruzzi, Orte Velo Club Asd, nella seconda: doppia partenza resasi necessaria per l’alto numero di partecipanti.

Nella prima, come previsto, la corsa si risolve nell’ultima salita: percorso duro, quello che fa toccare i ciclisti per due volte Giuncarico, La Castellaccia, La Magia, Il Lupo. I tentativi di fuga non mancano ma a giocarsi il successo i migliori ci sono tutti. Il duello finale è tra Nucera e il solito Francesco Bacci, Team Marathon Bike, che ci prova ma deve arrendersi al guizzo vincente dell’avversario.

Ancora più mozzafiato la volata della seconda partenza: serve il fotofinish per stabilire chi, tra Ferruzzi e Andrea Tafi, mette avanti la sua ruota sotto lo striscione. E’ Nucera, che si toglie lo sfizio di battere l’ex campione della Mapei, che proprio nel 2019 festeggia i 20 anni dal trionfo nella mitica Parigi Roubaix. “Sto bene e continuo ad andare volentieri in bici – racconta – onore a tutti questi grandi appassionati di ciclismo che ogni mercoledì, sabato e domenica si ritrovano per misurarsi sui pedali”. “In Maremma – aggiunge – corro sempre volentieri, perché il territorio è bellissimo e invita ad andare in bicicletta e perché le corse sono sempre ottimamente organizzate”.

Alla fine le premiazioni dei vincitori assoluti e dei primi tre di ogni categoria: vittorie per Dario Bellini, Olimpia Cycling Team, Es; Nucera, M1; Lucio Margheriti, Sbr3 Edilmark, M2; Daniele Lazzari, Benessere Sport, M3; Luca Staccioli, Team Stefan, M4; Ferruzzi, M5; Maurizio Innocenti, Team Frangini, M6; Franco Bensi, Team Stefan, M7; Pierangelo Toschi, Team Stefan, M8.

CLICCA QUI PER LE CLASSIFICHE

CLICCA QUI PER IL VIDEO DELLA CORSA

CLICCA QUI PER IL VIDEO DELLE INTERVISTE

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here