La Coppa entra nel vivo: ecco la situazione a Grosseto

0
273

Seconda settimana di Coppa per le squadre di calcio a 5 iscritte a Grosseto, con alcuni gironi che stanno prendendo una fisionomia ben precisa.

Nel gruppo A l’Aston Villa cala un perentorio 20 a 6 sui Wild Boars, con De Rosa Palmini, Di Ninno e Ville che vanno in gol a ripetizione. Il successo per 8 a 4 delle Dolci Innovazioni sul Caffè Banda riapre la lotta per il secondo posto: decisivi i tris di Ceraulo e Di Matteo.

Nel girone B rimane capolista solitaria l’Ottica Guerreschi che batte di misura (5-4) la Pizzeria Ristorante Il Melograno di Pellegrini grazie alla doppietta del nuovo acquisto Savonarola. Le triplette di Tenerini e Cavazza spingono invece il Bar Blue Cafè al 6 a 5 sul comunque ottimo Approdo Fc dell’inossidabile Mori.

Nel gruppo C vittoria di prestigio per l’Industry Crew che vince 4 a 2 lo scontro al vertice con l’Fc Mambo: D’Andrea illumina, Trotta e Scarpetti mettono a segno le decisive doppiette. Primi tre punti per gli Sbocciatori che si sbarazzano 14 a 2 de I Grifoni contando sullo scatenato Chiapponi e sull’aiuto di Lanziano e Riviello.

Nel girone D  Scarabeo Cs già certo del primo posto dopo il 4 a 3 sul Joga Bonito targato Longino. Riposava l’Etrusca Vetulonia Futsal.

Nel gruppo E l’Fc Labriola 1931 vince a tavolino sul Maremma Calcio e rimane a punteggio pieno. Reazione del Rollo Rollo che ha l meglio 5 a 3 dell’Angolo Pratiche, con Ortis che sigla una doppietta.

Nel girone F Bar La Vecchia Pesa tonica e pimpante con il tennistico 6 a 1 sul Pasta Fresca Gori determinato dalle doppiette di Nerucci, Feriani e di bomber Birelli. Il Montalcino, invece, si affida ai poker di Piazza e Pacenti per ottenere il primo successo: 10 a 5 sul Mugen Fc (Vecchiarelli 2).

Nel gruppo G parte con un clean sheet l’avventura del Flamengo Futsal che vince 8 a 0 sugli Spartan con i gol di Margiacchi e Di Sauro. In testa però per ora c’è però il Vets Futsal che si mantiene a punteggio pieno con il 9 a 3 sull’Istia Longobarda: bene Ciricillo e Fabbri, a segno tre volte ciascuno.

Nel girone H Cinci e Ceccarelli permettono al Muppet di rimanere in vetta con lo stretto successo (6-5) sul Tpt Pavimenti, a cui non basta il tris di Canuzzi. La Scafarda approfitta dell’inferiorità numerica dei Good Vibes per dominare 16 a 2 il proprio incontro con Emanuele Riemma che va addirittura in doppia cifra di segnature.

Nel gruppo I faticano non poco i campioni in carica del Crystal Palace per avere la meglio del Bar Il Porto Talamone: termina 3 a 2 la gara in favore di Ceri e soci (doppietta di Briaschi), risultato che permette di condividere la prima piazza con l’Fc Millenials, che si affida alla doppietta di Balestracci per piegare 3 a 1 il Rispe Crew.

Nel girone L un super Hasnaoui lancia in orbita il Barbagianni Casinò Cafè: sette gol dell’attaccante nell’8 a 5 sullo Sweet Drink Caldana (Cappuccini 3), con il team di Chigiotti che va a braccetto con il Gori Ecofficina, che vince 11 a 4 contro il Vallerotana Dream Team. L’ultima giornata servirà solo per decidere la prima del girone.

Rinviata Scansano-Atletico Barbiere nel girone M, nel gruppo N il Bivio Ravi si porta in testa con l’’11 a 2 sulla new entry Agenzie per Viaggiare: Muzzetto e Giusto fanno la differenza. Bene anche l’Istia Campini, che inizia la propria stagione con un 10 a 5 sul Bar Lo Stollo Vallerona con il giovane Piola in grande spolvero.

COPPA CALCIO A 7 GROSSETO

Riparte anche la stagione di calcio a 7, con otto squadre al momento registrate nella Coppa Provinciale, divise in due gironi. Nel girone A i campioni in carica dell’Fc Labriola 1931 si vedono imporre il pari da un ottimo Sesto Senso Crossfit Gr: 3 a 3 il risultato finale, con la doppietta di Chimenti disinnescata da Sensi e Bernardini. Rinviata la sfida tra Akintikotton Bau e Fazzari Autotrasporti. Nel gruppo B la doppietta di Margiacchi spinge Il Braciere al 4 a 3 contro il Pronto Soccorso, a cui non basta l’apporto dell’ottimo Di Gregorio, mentre l’Etrusca Vetulonia piega di misura (2-1) la rientrante Nomadelfia Sport: Saito e Corsi decidono la contesa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here